Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / La firma nella notte via mail. Garanzia Corsi per il Cosenza

La firma nella notte via mail. Garanzia Corsi per il Cosenza

di Valter Leone – L’accordo per il rinnovo, dopo la prima fumata nerissima, era stato raggiunto nei giorni scorsi. Mancava soltanto la firma che in un primo momento era stata programmata per lunedì 13, giorno del ritorno in città in vista del raduno programmato per mercoledì 15 al San Vito. Ma dopo un colloquio con l’allenatore Roselli, il preziosissimo jolly Angelo Corsi ha preso la penna e messo la firma sul contratto che il segretario Massimo Bandiera gli aveva inviato tramite mail un paio di giorni addietro. Firma nella notte e invio: stamattina nella sede del club è giunta la mail con la firma del calciatore.

Per Angelo Corsi è la terza stagione di fila in rossoblu, arrivato a Cosenza a gennaio del 2014 dall’Aprilia dopo che nella partita d’andata firmò il gol vittoria nella sfida nel Lazio contro la squadra all’epoca allenata da Cappellacci. Uno dei fedelissimi del tecnico abruzzese con l’arrivo di Roselli per il centrocampista di Supino tanta panchina. In mezzo al campo il nuovo allenatore rilanciò Arrigoni ma per necessità, viste le tante assenze, a un certo punto Corsi viene schierato da terzino destro. Non uscì più dall’undici titolare: una seconda parte di stagione da mettere in cornice. E non solo per le prestazioni sul campo ma anche per il suo modo di essere uno dei punti di riferimento del gruppo. Carattere silenzioso ma da leader. Ecco perché Roselli lo ha fortemente voluto. E la maglia numero 2 per la prossima stagione ha già un padrone: Angelo Corsi. Una garanzia per il Cosenza.

Vedi anche:

Morrone: “Cosenza, che colpo! Arrighini può essere devastante”