Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Beach Socccer L’11 e 12 luglio la spiaggia del lungomare di Crotone diventa stadio con la Coppa Calabria

Beach Socccer L’11 e 12 luglio la spiaggia del lungomare di Crotone diventa stadio con la Coppa Calabria

Sarà dedicato alla memoria di Gianluca Ciacco, scomparso a soli tredici anni per un attacco cardiaco mentre giocava sulla spiaggia, la Coppa Calabria di Beach Soccer che è stata presenta questa sera alla Casa della Cultura.
A presentare l’iniziativa l’assessore allo Sport Claudio Molè, i promotori del torneo Leonardo Manica e Toni Piazza, e Giuseppe Ferraggina che nel corso del torneo darà dimostrazione pratica dell’utilizzo del defibrillatore e di altre tecniche di soccorso.
Per due giorni la spiaggia di Crotone si trasformerà in uno stadio all’aperto per ospitare, l’11 ed il 12 luglio, uno sport che sta diventando particolarmente popolare e molto praticato anche a livello agonistico.
A scendere in campo per contendersi la “Calabria Cup” formazioni di Catanzaro, Crotone e Lamezia Terme
L’11 luglio alle ore 18.30 scenderanno in campo nello stadio del lungomare installato nella zona antistante la struttura ricettiva “902” le formazioni di beach soccer femminile delle tre città mentre il 12 luglio alle ore 18.00 è previsto il triangolare maschile .
Spazio anche per le vecchie glorie, ma sempre amate dal pubblico, calcistiche di Crotone e Catanzaro che daranno vita ad un incontro l’11 luglio alle ore 19.30.
L’assessore allo Sport Claudio Molè ha confermato la vicinanza dell’amministrazione Comunale al mondo sportivo crotonese.
“Anche questo appuntamento si inserisce nel calendario che stiamo proponendo e che sta portando a Crotone migliaia di atleti e di ospiti. Un binomio sport – turismo che sta incidendo anche sull’economia cittadina con la presenza in città di numerosi ospiti che hanno anche l’occasione per apprezzare la bellezza della nostra città” ha detto l’assessore con delega allo sport della Giunta Vallone, Claudio Molè