Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Messina, frode sportiva: avvisi di garanzia per Lo Monaco e Ferrigno

Messina, frode sportiva: avvisi di garanzia per Lo Monaco e Ferrigno

Calcio siciliano nel caos. Non solo il Catania, nell’ambito delle indagini sulla compravendita di partite che hanno portato agli arresti domiciliari del presidente del Catania Pulvirenti, del vice Cosentino e dell’ex direttore sportivo rossazzurro Delli Carri, la procura etnea ha comunicato anche gli avvisi di garanzia per frode sportiva a Pietro Lo Monaco, Fabrizio Ferrigno e Alessandro Failla. Il procedimento è relativo alla partita interna con l’Ischia dello scorso aprile terminata 1-1.