Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Giornata della memoria neroarancio nel ricordo di Massimo Mazzetto

Basket – Giornata della memoria neroarancio nel ricordo di Massimo Mazzetto

E’ stata una sobria e sentita cerimonia quella con cui la Viola ha ricordato Massimo Mazzetto, nel luogo esatto dove lo sfortunato giocatore cadde, 29 anni fa, morendo qualche ora dopo in ospedale. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal presidente della Viola, Giusva Branca, che prima di deporre un simbolo floreale, affiancato da coach Gianni Benedetto, ha ricordato che: “L’anno prossimo sara’ il trentennale di Massimo, e vogliamo ricordare questa ricorrenza come giornata della memoria e, più in generale, come momento per ritrovarci, tutti, intorno ai nostri valori che da sempre travalicano il fattore sportivo, identificandoci come vera e propria comunità. Ho sentito da poco Andrea, – ha poi aggiunto il presidente Branca – fratello di Massimo, unico rimasto in vita della famiglia il quale mi ha confermato la volontà di partecipare il prossimo anno alla nostra iniziativa, ribandendo il legame ancora forte con la città di Reggio, che non ha dimenticato Mazzetto come testimoniano i numerosi messaggi carichi di affetto inviati ogni anno dal popolo neroarancio”.

fonte: violareggiocalabria.it