Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Antonio Fuoco: il calabrese che guida una monoposto Ferrari e sogna la F1

Antonio Fuoco: il calabrese che guida una monoposto Ferrari e sogna la F1

Vittorio Tosto, Domenico Maietta, Ciccio Cozza e Domenico Berardi. Hanno almeno due punti in comune: sono o sono stati calciatori di alto livello e sono nati a Cariati.

Ma la cittadina cosentina da adesso in poi sarà nota anche per aver dato i natali ad Antonio Fuoco.

Diciannove anni, giovane talento della Ferrari Driver Academy, ha già girato per la prima volta sulla monoposto rossa sul circuito di Fiorano.

Un test a porte chiuse, lontano da telecamere e giornalisti. Ma è solo l’inizio, dato che Fuoco sarà al volante di una SF15-T sul Red Bull Ring la settimana successiva al Gran Premio d’Austria.

Un’investitura vera e propria per un talento che, fuori dai tracciati, sarebbe solo un neopatentato e che, invece, dà spettacolo in pista.

Attualmente è impegnato in GP3 con il team Carlin e la Ferrari ha deciso di dargli un’opportunità importante.

Sogna un futuro in rosso. “Rosso Fuoco” per l’appunto.