Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Per i ripescaggi bisognerà pagare caro in tutte le categorie : ecco quanto

Calcio – Per i ripescaggi bisognerà pagare caro in tutte le categorie : ecco quanto

C’è anche il fondo perduto tra i parametri richiesti a tutte le società che vorranno richiedere un ripescaggio.  Una cifra da versare alla Lega per dare dimostrazione di solidità economica e di avere una forza tale da potersi confrontare in maniera dignitosa con il campionato ed evitare nuovi casi Savoia.

Servono 5 milioni di euro per un ripescaggio in Serie A, 1,2 milioni per un ripescaggio in Serie B e seicentomila euro per la Lega Pro.

Per intendersi: se una squadra di Serie B non dovesse iscriversi al campionato, chi volesse prendere il suo posto dovrà sbaragliare la concorrenza sulla base di un graduatoria stilata in base a ultimo piazzamento in stagione, tradizione (si parla di una riduzione al rendimento negli ultimi venticinque anni) e bacino d’utenza.

I criteri  definitivi saranno stabiliti nelle prossime ore.

Successivamente chi la spunterà dovrà versare ottocentomila euro di fideiussione a titolo di garanzia  e un milione e duecentomila euro come cifra a fondo perduto da devolvere alla Lega.

Ancora più pesante sarebbe l’esborso, in proporzione, a livello di Lega Pro: chi volesse essere ripescato dalla D dovrà versare una fideiussione da quattrocentomila euro (non più seicentomila)e seicentomila euro a fondo perduto.