Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 femminile – Dalla Spagna a Locri, alla Sporting arriva Lapuente

Calcio a 5 femminile – Dalla Spagna a Locri, alla Sporting arriva Lapuente

Lo Sporting Locri c5 femminile comunica ufficialmente che il nuovo tecnico per la stagione 2015/2016, dove la squadra locrese sarà impegnata nel campionato di serie A di élite del futsal rosa, sarà mister Willy Lapuente.

La società locrese ha ponderato a lungo la futura guida tecnica, valutando ogni piccolo dettaglio di tale operazione. Si è ritenuto Willy compatibile col progetto amaranto, tantissimi sono stati i punti in comune tra il mister e il DG Armeni.

Lapuente ha fornito alla società una relazione dettagliata del suo lavoro dentro e fuori dal campo, Willy da oggi sarà il nuovo mister dello Sporting Locri per le sue qualità tecniche del futsal; ciò rappresenta una scommessa importante per entrambe le parti.  La società locrese ogni anno dalla sua nascita è salita sempre un gradino verso l’olimpo gestendo al meglio e con le proprie capacità ogni tipo di situazione, mettendo alla base sempre il cuore e facendo sentire tutti e tutte in una grande famiglia.

Il commento del mister Lapuente: “Ringrazio la Società del Locri per la fiducia e per avermi dato questo nuovo incarico per affrontare questa serie A elite. Spero di essere alla altezza della società. Ho fiducia in me e credo di poter fare un bel lavoro. Da oggi inizio a pensare a questa squadra e cercare tra tutti di portare il nome di Locri il più alto possibile. Questo e’ un sport di gruppo e bisogna lavorare in gruppo tutti insieme, dirigenza, staff tecnico, e giocatrici con il sostegno della tifoseria. Adesso insieme al diggì Armeni inizieremo a dare forma alla rosa 2015-2016, senza dimenticare il lavoro della canterA, un settore giovanile che ben sta facendo e ciò è cosa importante in questi tempi”.

Il commento del DG Armeni: “Il lavoro di Willy mi entusiasma, vorrei vedere da vicino il suo futsal, il suo lavoro in altre squadre si è visto e per questo oggi ho voluto dare a lui questa grande responsabilità: fare bene a Locri. Quì potrà pensare a fare l’allenatore e costruire, con il lavoro giusto e certosino le nostre soddisfazioni. Lapuente conosce già la nostra rosa e mi è piaciuto tanto il fatto che ha individuato per ciascuna atleta i punti su cui migliorare e soprattutto come farlo (dandomi già degli imput anche quando non era sicuro di essere il mister della squadra), e poi mixando il tutto con il gioco di squadra, con alla base un’allegria in allenamenti e momenti di gruppo. Adesso vedremo di rinforzare la squadra con atlete di grande spessore, ma soprattutto con atlete che hanno fame di vittorie e di diventare protagoniste sul campo”.

Il commento del co-presidente Stilo: “Mi ha impressionato tutte le volte in cui abbiamo giocato contro le sue squadre, soprattutto per la sua spumeggiante organizzazione di gioco che ha fatto divertire ed appassionare il pubblico. Gli auguro un proficuo lavoro qui a Locri, quest’anno sarà un anno importantissimo, spero ci faccia divertire”.

Adesso si lavorerà per costruire il team per la prossima stagione, prossimamente saranno comunicate le figure dello staff tecnico che affiancheranno Willy in questa stagione spumeggiante e successivamente i vari colpi di mercato.