Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tennis Tavolo – Bilancio positivo per gli atleti lametini ai campionati nazionali CSI

Tennis Tavolo – Bilancio positivo per gli atleti lametini ai campionati nazionali CSI

Si è conclusa con un bilancio pressoché positivo la spedizione degli atleti lametini ai campionati nazionali di Tennis Tavolo che, organizzati dal Csi (Centro sportivo italiano), si sono svolti a Lignano Sabbiadoro (Udine) nei giorni scorsi.

Sui tavoli friulani si sono affrontati 424 finalisti in rappresentanza di 79 società sportive e 10 regioni. Le prove in programma nelle finali sono state due: singolo (maschile e femminile) e doppio.

A rappresentare la nostra regione sono stati gli atleti: Jacopo Catania (categoria giovanissimi; Oratorio San Giuseppe Artigiano); Francesco Romito (categoria allievi; Oratorio Sant’Eufemia), Francesco Autelitano (categoria seniores M; Oratorio Sant’Eufemia); Alessandro Falvo (categoria seniores M; Oratorio Sant’Eufemia); Andrea Lezoche (categoria seniores M; Oratorio Sant’Eufemia); Alessio Martucci (categoria seniores M; Oratorio Sant’Eufemia).

In rappresentanza della dirigenza del Csi di Lamezia Terme (presieduta da Antonio Guerrise) hanno partecipato: Davide Curcio e Franco Romito, rispettivamente vice presidente della Società sportiva oratorio Sant’Eufemia e capo delegazione del vomitato di Lamezia Terme.

Nonostante un livello atletico molto elevato, gli atleti lametino non hanno sfigurato, conquistando il 51/mo posto nella classifica finale di squadra (vinta dalla Polisportiva Centro Giovanile di Brescia).

“Al di là dei numeri – hanno dichiarato i dirigenti Csi – , ciò che ha più emozionato è stato lo spirito sportivo e la lealtà che hanno caratterizzato tutta la manifestazione, quasi più importanti del risultato finale stesso”.