Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Crotone – La bellezza delle due ruote e quella del Marchesato crotonese

Crotone – La bellezza delle due ruote e quella del Marchesato crotonese

Settanta chilometri e non sentirli. La passione sportiva e la voglia di stare insieme ha infatti prevalso rispetto alla fatica del percorso di 70 chilometri del Giro del Marchesato che si è tenuto stamattina. L’iniziativa promossa dall’associazione sportiva “Fuorigiri” e sostenuta dal Comune di Crotone e dall’Endas ha visto la partecipazione di numerosi cicloamatori provenienti non solo dalla provincia di Crotone ma da tutta la regione. La partenza è stata data alle ore 8.00 da piazza della Resistenza e si è snodato lungo il bellissimo scenario del Marchesato crotonese. I ciclisti hanno attraversato Santa Severina, Scandale, per ritrovarsi in piazza della Resistenza dove hanno concluso una piacevole giornata di sport e di socializzazione. Soddisfatta la presidente dell’associazione “Fuorigiri” Mariangela Molè per la partecipazione di tanti appassionati che hanno voluto cimentarsi in questo che potrebbe diventare un appuntamento fisso per il territorio crotonese. Analoga soddisfazione è stata espressa dall’assessore allo Sport Claudio Molè, il quale non si è occupato soltanto dell’organizzazione, ma da ciclista provetto ha partecipato alla prova arrivando in piazza della Resistenza insieme a tutti coloro che hanno animato il Giro del Marchesato. “Con questa manifestazione si apre un grande periodo di manifestazioni di altro livello che riguarderanno svariate discipline sportive, dalla pallavolo allo judo, dalla pallacanestro alla volo” dichiara l’assessore Molè. “Sono tutte manifestazioni che vedranno la vicinanza concreta dell’amministrazione Vallone” aggiunge l’assessore allo Sport. “Vorrei sottolineare la valenza di questa manifestazione odierna che ha consentito di percorrere sulle due ruote un itinerario di grande bellezza come il Marchesato della provincia di Crotone” conclude l’assessore Molè.