Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Locri Sport, nasce il consorzio delle associazioni sportive locresi

Locri Sport, nasce il consorzio delle associazioni sportive locresi

È stato presentato alla stampa giovedì scorso il progetto “Locri Sport”, un consorzio di associazioni sportive della città locrese che, per la prima volta, nella storia della città, si uniscono per dar luce ad un unico movimento.

Il progetto per lo sviluppo sportivo-economico-sociale di Locri, per una unica grande impresa, nasce dalla volontà di mettersi insieme per rafforzare il senso di appartenenza alla Città nonché consolidare tutte le realtà esistenti che già hanno portato in alto, a livello locale, regionale e nazionale, il nome della Città di Locri.

Il consorzio svolgerà attività sociale, sarà utile per lo sviluppo economico della città, sosterrà le associazioni sportive interessate, valorizzerà le risorse di Locri, potrà offrire opportunità occupazionali, tutto ciò partendo dal basso e partendo dalla gente comune.

Alla presentazione hanno partecipato i rappresentanti delle società coinvolte AC Locri, Scuola Calcio Audax Locri, Asd Sporting Locri, Locri Futsal, Asd R. Sgambelluri Locri, Eutimo 95 Locri, Amatori Calcio Locri, Volley Libertas Locri, Asd Accursi Football Academy, Asd Podisti Locri.

Sono intervenuti il sindaco della Città di Locri con l’Amministrazione Comunale, il delegato di zona del Coni Salvatore Papa che ha parlato della straordinarietà dell’iniziativa, auspicando che attraverso questo consorzio possa crescere sempre di più l’entusiasmo verso lo sport e si possano creare vere opportunità in questo campo non tralasciando l’importanza di avere infrastrutture sportive idonee, tema richiamato anche dallo stesso primo cittadino locrese.

A parlare di evento storico e unico nel suo genere per il territorio locrideo è stato Carmine Barbaro delegato Figc Locride che, nell’esprimere l’apprezzamento per il progetto, ha augurato alle società di intraprendere la giusta strada per lo sviluppo dello sport, offrendo spazi e servizi ai giovani e alle famiglie.

Saranno proprio i servizi e le opportunità che offrirà Locri Sport il punto fermo dei consorziati. Già in cantiere la tessera del tifoso con agevolazioni e un piano marketing, un progetto editoriale e televisivo, nonché la collaborazione e la possibile gestione di spazi.

Il presidente eletto Ferdinando Armeni, nonché ideatore del progetto sarà coadiuvato da tutti i rappresentanti delle associazioni, da un vice-presidente che sarà Luigi Mollica, il segretario Francesco Mesiti, il tesoriere Salvatore Puro. Tutti i soci avranno un responsabile all’interno del consiglio e non solo, ci saranno anche tre elementi garantisti, un organo esterno composto da un avvocato, un commercialista e un funzionario delle forze dell’ordine che appunto assicureranno la corretta gestione del consorzio. “Non vi è una forma piramidale in questo consorzio – hanno specificato i membri di Locri Sport- tutti saranno al centro del progetto perché sia alla base del progetto che al vertice vi è Locri”.

Questi sono ottimi presupposti per far partire un progetto fondato sullo sviluppo e sulla correttezza, l’unione fa la forza e se tutti penseranno sempre allo sviluppo di Locri come sta accadendo, e soprattutto i cittadini di Locri risponderanno nella maniera opportuna allora, sì che sarà fatta una pagina di storia per lo sviluppo del nostro territorio.

Il commento del presidente Armeni Ferdinando: “Sono contento che tutte le società abbiano supportato ed intuito la valenza del progetto; sono convinto che con l’entusiasmo e con lo spirito giusto possiamo costruire per tutti i locresi e non sono una grande opportunità. Oggi il consorzio è un volano importante. Sono fiducioso e vedremo adesso dove questo consorzio sportivo potrà arrivare. Grazie ancora a tutti e AVANTI LOCRI! Questo è diventato il nostro motto”.