Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Alla Polisportiva Futura La Coppa Italia Nazionale. E’ “triplete”

Calcio a 5 – Alla Polisportiva Futura La Coppa Italia Nazionale. E’ “triplete”

di Giuseppe Praticò – Nessuno come la Polisportiva Futura. I reggini mettono a segno il “triplete” conquistando campionato, coppa Italia regionale e nazionale. Un trionfo assoluto considerate le proporzioni con la quali è avvenuto. Dopo 78 risultati consecutivi, Alfarano e soci tornano a conoscere il sapore della sconfitta (ultima datata 13 aprile 2013), una sconfitta che però non lascia strascichi considerando il raggiungimento dell’obiettivo.

La Futura può quindi continuare a festeggiare in attesa del 9 Maggio, quando a Reggio Calabria si giocherà la Super Coppa Regionale contro L.S. Traforo e l’Ediferr Cittanova.
Semmai ce ne fosse bisogno, la doppia sfida contro la Capitolina Marconi e l’Angelana, ha dimostrato la crescita del futsal in Calabria rispetto alle altre regioni. Se la Capitolina e l’Angelana hanno vinto i rispettivi campionati di serie C, la Polisportiva con due innesti avrebbe senza dubbio disputare un campionato di A2.
Quando in squadra hai giocatori del calibro di Gil, Villalba, Ecelestini, Votano, Martino, Rappocciolo e Lo Gatto ed in panchina siede un tecnico esperto come Giuseppe Alfarano, tutto diventa più facile. Ma se questi sono i giocatori che fanno la differenza, l’anima della squadra è sicuramente rappresentata da chi ha giocato meno, i vari Lo Giudice, capitan Plutino, Pizzi, Postilotti, Mallamaci, Pannuti e via via tutti gli altri.
Un plauso anche alla società che ha saputo allestire una rosa in grado di potersela giocare con tutti. Ora, dopo un breve periodo di riposo, bisognerà pensare alla serie B. Godetevi il momento adesso, tra un pò bisognerà tornare al lavoro.