Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Nuoto – Straordinario Cinquino, la soddisfazione della Fin Calabria

Nuoto – Straordinario Cinquino, la soddisfazione della Fin Calabria

Appena il tempo di rientrare da un ottimo Campionato Italiano Assoluto e l’atleta di Calabria Swim Race si regala un’altra perla di questo 2015 già ricco di soddisfazioni.

Il nuotatore calabrese ha abbattuto un altro muro eccezionale: 22″90 nei 50 stile libero, durante i campionati provinciali svoltisi nella piscina di Giovino di Catanzaro Domenica scorsa. Risultati prestigiosi dunque per Cinquino a Riccione, culminati nel fantastico 1’53″15 nei 200 stile libero (record di vasca lunga abbassato di 3″), sceso in acqua meno di un’ora dopo aver stabilito anche il nuovo limite regionale assoluto dei 50 dorso con 27”26. Il tutto a confermare l’eccezionale risultato di due settimane prima, quando ai Campionati Giovanili Italiani di vasca corta, ha portato a casa la medaglia di bronzo sui 200 stile libero con un impressionante 1’48”90. Prossimo appuntamento per Cinquino, gli “Internazionali di Roma – Trofeo Sette Colli” del prossimo Giugno,con tutte le stelle del nuoto mondiale presenti. Sui risultati ottenuti dal giovane talento calabrese è intervenuto il presidente della FIN Calabria. “ Un bravo a Matteo Cinquino – ha sottolineato Alfredo Porcaro – perché i risultati espressi sono frutto di un gran lavoro da parte sua e del suo allenatore che sicuramente hanno trovato la sinergia e le condizioni giuste per lavorare. Bisogna considerare l’inizio di un programma importante che potrà sicuramente essere da stimolo per tutti i nostri atleti. I complimenti da parte mia e da parte dell’intero Comitato Calabro anche alla dirigenza della Calabria Swim Race per i brillanti risultati ottenuti dal suo atleta”.