Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Rende (CS) – Denis Cunzi vince il primo “Rotary Day Run”

Rende (CS) – Denis Cunzi vince il primo “Rotary Day Run”

Successo di partecipazione domenica scorsa a Rende per la prima corsa podistica “Rotary Day Run”, gara FIDAL valevole anche come prova unica per assegnare il Titolo Regionale di Corsa su Strada 2015. La competizione se l’è aggiudicata l’atleta marchigiano, Campione Italiano di Maratona nel 2008, Denis Curzi, che ha concluso i 9830 metri del tracciato urbano in 30’59’’. Al secondo posto il crotonese, tesserato per la società toscana G.P. Alpi Apuane di Lucca, Danilo Ruggiero, con il tempo di 31’24’’. Sul terzo gradino del podio il giovane catanzarese Davide Pirrone dell’Hobby Marathon Catanzaro, giunto al traguardo in 32’08’’. Alle prime ore del mattino sotto un cielo velato sono stati in 191 a iscriversi alla gara agonistica e un centinaio gli amatori che hanno voluto affrontare a passo libero un percorso di 2 chilometri a loro dedicato e predisposto dagli organizzatori per promuovere la pratica della corsa, per un colpo d’occhio complessivo alla partenza degno delle più rinomate maratone. A rendere partecipi gli spettatori presenti sull’andamento della corsa, radiocronaca in diretta radio. La gara femminile è stata vinta dall’ex olimpionica greca, Spyridoula Souma, tesserata K42 che ha tagliato il traguardo in 38’52’’. Podio completato dalle compagne di squadra Rossella de Rose (39’08’’) e Valentina Maiolino (41’50’’). Egemonia della Cosenza K42 nella sfida con le altre società calabresi per la conquista del Campionato categoria Assoluti. La squadra bruzia, all’esordio con la nuova canotta giallo limone, ha portato a casa sia il titolo maschile che quello femminile.

 

DSC_0382 (1) DSC_0666 (1)