Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Serie A, Corigliano costretto ai play out

Calcio a 5 – Serie A, Corigliano costretto ai play out

Epilogo amaro per il F.Corigliano, che perdendo in casa contro il Pescara e con la concomitante e quanto mai imprevedibile vittoria del Napoli sul campo del Kaos, è costretto a disputare il play out contro il Città di Sestu. La squadra calabrese tiene bene il campo nella prima frazione al cospetto della prima della classe, ma è costretta a cedere sul 1-2. Nella ripresa non c’è praticamente partita. Troppo il divario tra i due team. Ora serve calma e un pizzico di tranquillità, per preparare al meglio questa doppia sfida, con l’andata prevista per il 2 maggio in Sardegna ed il ritorno a Corigliano il 9 maggio.

F.CORIGLIANO-PESCARA 1-7 (pt 1-2)

FABRIZIO CORIGLIANO: Martino, Ariati, Leandrinho, Vieira, Delpizzo,De Luca, Schiavelli, Dentini, Urio, Caravetta, Lo Buglio, Vangieri. All. Toscano-Cimino

PESCARA: Capuozzo, Leggiero, Caputo, Canal, Nicolodi,Ercolessi, PC, Salas, Rescia, Morgado, Chiavaroli, Tatonetti. All. Colini

MARCATORI:6’13’’ e 11’08’’ p.t. Rescia, 14’20’’ aut. Morgado, 1’29’’ e 3’42’’ s.t. Canal, 10’50’’ Leggiero, 12’25’’ e 15’ Rescia

AMMONITI:Ariati (C), De Luca (C)

ARBITRI: Vincenzo Giannantonio (Campobasso), Filippo Ragalà (Bologna) CRONO: Gennaro Luca De Falco (Catanzaro)