Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – La Viola a Matera per rinvigorire il sogno play off

Basket – La Viola a Matera per rinvigorire il sogno play off

di Giovanni Foti – Un’altra importante sfida attende la Viola di coach Benedetto, di ritorno nella città in cui ha passato i suoi ultimi due anni lavorativi, alla guida tecnica della Bawer, assieme alla sua fidata ala grande in maglia 8: Massimo Rezzano.
Matera è reduce da ben otto sconfitte consecutive e ancora in cerca della salvezza, sempre più difficile da raggiungere, anche a causa della vittoria di Latina nell’ultima uscita proprio contro i neroarancio.
La Viola, invece, è in piena corsa playoff e le prossime quattro partite saranno fondamentali per la qualificazione. All’andata i ragazzi di Benedetto ebbero la meglio grazie ad un Erik Rush da 20 punti e 11 rimbalzi, mentre dall’altra parte  il più pericoloso fu Lorenzo Baldasso, ultimamente impiegato molto meno.
L’innesto di Franco Migliori, proveniente da Jesi, ha portato punti e assist ai materani e la presenza di Josh Greene è sempre una minaccia, soprattutto all’interno delle mura amiche. Sotto canestro agisce Jordan Richard, scorer modesto ma rimbalzista insospettabile con le sue 9 carambole raccolte a partita, assieme a Bonessio e Tagliabue che ne raccolgono 5.5 di media a testa.
La squadra neroarancio, comunque, scenderà in campo per fare risultato, forte del solito Rush da trasferta, ma anche di un Marco Rossi ritrovato nelle ultime uscite. Assieme all’ex Veroli un contributo importante sarà quello degli altri esterni, uno su tutti Michael Deloach, ma anche Spissu e Casini in uscita dalla panchina, chiamati ad aprire il campo col tiro dalla lunga distanza.
Sono quattro finali quelle che aspettano i neroarancio, che dopo le due trasferte consecutive di Latina e Matera, torneranno al PalaCalafiore dove sfideranno Piacenza per continuare a credere nel sogno playoff.