Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Eccellenza – Gallico Catona, a Sambiase servono tre punti per i play off

Calcio Eccellenza – Gallico Catona, a Sambiase servono tre punti per i play off

Tre sole gare all’epilogo della stagione regolare. E’ un Gallico Catona che nonostante la sconfitta interna (la seconda) contro la già promossa Palmese, è in piena zona play off con 45 punti.

Peccato per quel rigore fallito dall’attaccante marsigliese Kriss che poteva cambiare il “corso” della gara, ma tant’è.
I punti in palio sono nove, Sambiase e Brancaleone due pericolanti in trasferta, match interno contro una diretta concorrente come lo Scalea. Ma non sarà facile, è proprio in trasferta che il Gallico Catona si gioca il suo prossimo futuro, serve almeno una vittoria in queste due trasferte. E da quinti in classifica, si deve avere un “gap” dalla seconda inferiore a 10 punti.
Ivan Franceschini è molto concentrato, gli atleti stanno rispondendo alle sue “sollecitazioni”, la “buriana” dei terribili mesi di dicembre e gennaio è stata superata con dignità e spirito di abnegazione. E non è stato per nulla facile.
Il tecnico emiliano ha “rivisto” tatticamente qualcosa, Ciccio Postorino “Rambo” nell’inedito ruolo di centrocampista è una sua “invenzione”, si è data anche piena fiducia ad un “rinfrancato” Daniele Zappia che in questo scorcio di torneo si è fatto valere (cinque reti in tre gare), peccato per l’infortunio, ma dovrebbe aver recuperato.
Stagione costante, qualità balistiche eccezionali per Marco Cormaci (sei sigilli). In difesa c’è l’esperienza di Peppe Calarco e dello stesso Caridi e Oliveri. In ripresa il centrocampista Peppe Caputo, una certezza Andrea Penna. Certo, affrontare il finale di stagione senza Leo Gatto non è cosa da poco, ma bisogna trovare le alternative giuste. Alla lunga si sta facendo sentire anche la prolungata assenza del fantasista Demetrio Libri e del “metronomo” Ciccio Marra.
Tanti giovani che stanno maturando. Il portiere “fuori quota” Orazio Barillà, l’attaccante Manuel
Monorchio, l’esterno Andrea La Cava, i centrocampisti Daniele Barillà e Bellè, i baby Bruzzese, Baccillieri e Prochilo.
E’ un Gallico Catona che a Sambiase vuole conquistare i tre punti per rimanere in orbita play off.
Giuseppe Calabrò