Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Sfy Planet Catanzaro: arriva Taranto e ci cerca la matematica per i play off

Basket – Sfy Planet Catanzaro: arriva Taranto e ci cerca la matematica per i play off

Quattro partite al termine della stagione regolare ed ancora tante emozioni da vivere per la  Sfy Planet Catanzaro. Quella di domenica presso il polifunzionale di Giovino contro il Cus Jonico Taranto ha un però sapore ed un’attesa tutta particolare; in caso di vittoria infatti i giallorossi catanzaresi raggiungerebbero, addirittura con tre giornate di anticipo sulla fine della stagione regolare, la  matematica certezza di disputare i play off per la promozione in serie A2. Risultato assolutamente straordinario, da nessuno degli addetti ai lavori pronosticato alla viglia, ed ancor più carico di soddisfazione perchè, come oramai noto a tutti, raggiunto con un roster costituto quasi interamente da atleti giovani locali e cresciuti insieme nel settore giovanile della società sin dal minibasket. Per raggiungere l’obiettivo c’è però da superare il Cus Taranto, formazione ostica, reduce da una convincente vittoria casalinga contro Isernia, che nella partita di andata riuscì ad avere la meglio sugli uomini di coach Tunno. La SFY Planet, dopo il non facile successo ottenuto in quel di Venafro, fortemente motivata dall’obiettivo prestigioso a portata di mano, ha lavorato duramente in settimana sia dal punto di vista fisico che mentale per arrivare pronta a questo importantissimo appuntamento, con il roster che sarà tutto a completa disposizione dello staff tecnico. Taranto, dal proprio canto, avrò il vantaggio di poter giocare senza particolari pressioni o assilli di classifica, disponendo peraltro di un gruppo di giovani di assoluto valore, tra i quali spiccano Sirakov, De Paoli, Tabbi e Giancarli.

Per tutti gli appassionati, ed anche per coloro che ancora non lo sono, una occasione straordinaria per vivere un pomeriggio di grandi emozioni e di grande soddisfazioni, insieme ad una realtà che sta sempre più raccogliendo consensi a livello nazionale, legando il nome della città di Catanzaro ad un modello sportivo e sociale da prendere ad esempio.