Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallamano -La Puliverde Crotone pronta all’esordio nei play off

Pallamano -La Puliverde Crotone pronta all’esordio nei play off

Vincere con il maggiore scarto possibile per non avere poi sorprese nella partita di ritorno. Con questo spirito i giocatori della Puliverde Crotone si apprestano a fare l’esordio ai playoff. Sabato pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18, la formazione pitagorica incrocerà il proprio destino con l’Handball Benevento nella partita di andata. I favori del pronostico pendono tutti dalla parte della Puliverde che vuole far pesare il maggiore bagaglio tecnico. Questo però non significa che sarà partita semplice, tutt’altro. Molte insidie si nascondo dietro l’angolo prima di tutte quella di sentirsi già al turno successivo. In questo senso la coppia di tecnici composta da Antonio Cusato e Stefano Liviera sta martellando i suoi giocatori per tenere alta e viva la concentrazione. Scendere in campo già convinti di aver superato il turno, scarichi e senza il giusto mordente potrebbe costare alla Pallamano Crotone una clamorosa eliminazione. Avendo giocato il girone campano non si hanno molte notizie sull’Handball Benevento, ma certo non è una formazione sprovveduta o che non sappia giocare a pallamano. Se i campani dovessero trovare una piccola crepa nell’impianto di gioco della Puliverde si ci fionderebbero dentro allargandola fino a farla diventare una voragine e per i pitagorici sarebbe buio pesto. Un pericolo che può essere evitato solo giocando al massimo dal primo al sessantesimo, mettendo in campo grinta e rabbia. Il Crotone vuole costruire in casa la qualificazione. Vincere con più gol di scarto possibili significherebbe giocare sul velluto sabato 28 sul campo del Benevento. In questo caso la Puliverde Crotone avrebbe a disposizione tre risultati su quattro per passare il turno: la vittoria, il pareggio e la sconfitta con uno scarto inferiore a quello dell’andata. In casa Crotone però non si fanno troppi progetti, ma si pensa solo a sabato a vincere segnando tanti gol cercando di subirne pochi.

 

 

TABELLONE PLAYOFF A2

Ottavo di Finale (A/R)

Incontro A: HC NOCI – USCA ATELLANA

Incontro B: HANDBALL GINOSA – VALENTINO FERRARA

Incontro C: LIONS SOGLIANO – HANDBALL LANZARA

Incontro D: PALLAMANO FASANO – FREETIME MANFREDONIA

Incontro E: PALLAMANO CROTONE – HANDBALL BENEVENTO

 

Quarti di finale (A/R)

Incontro F: Vincente Ottavo E – PALLAMANO NOCI

Incontro G: Vincente Ottavo C – PALLAMANO ALTAMURA

Incontro H: UISP ’80 PUTIGNANO – Vincente Ottavo B

Incontro I: Vincente Ottavo D – Vincente Ottavo A

 

Semifinali:

Incontro J: Vincente Quarto H – Vincente Quarto F

Incontro K: Vincente Quarto G – Vincente Quarto I

 

Finali:

1°-2° posto

Incontro L: Vincente Semifinale K – Vincente Semifinale J

3°-4° posto

Incontro M: Perdente Semifinale K – Perdente Semifinale J