Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Finali regionali del Sincrogym – Grandi risultati per la società Gebbione

Finali regionali del Sincrogym – Grandi risultati per la società Gebbione

Alla presenza di un numerosissimo e appassionato pubblico, si sono svolte domenica presso la Palestra CONI di Catanzaro le finali regionali del SINCROGYM.

La Società Gebbione è risultata, ancora una volta, protagonista conseguendo lusinghieri risultati con le sue rappresentative.
Nella categoria Sincrogym 1^ fascia (anni 8/10) le ginnasate della Società Gebbione (Cantarella, Crea, Novello, Principato e Rosace ) hanno conquistato il primo posto con punti 72,800 seguite dalla Società Restart con punti 71,800 e dalla Body Center terza con punti 65,800. Le giavani ginnaste della Gebbione hanno eseguito un esercizio collettivo a corpo libero e due esercizi con le coppie Principato-Rosace e Crea-Novello sempre a corpo libero, evidenziando buone capacità tecniche e doti di espressività e precisione nei movimenti.
Nel Sincrogym 3/4^ fascia (15 anni e oltre) bella affermazione delle ginnaste della Gebbione ( Frosinone, Alviano, Condello, Cristiano, Orsino e Priolo ) che hanno conquistato il primo posto con punti 73,700 .Spettacolare e molto coreografico l’esercizio collettivo eseguito con l’uso della palla, dove le ginnaste si son fatte apprezzare per la velocità di esecuzione e la precisione nei lanci. Altrettanto spettacolari e difficili le esibizioni delle coppie Frosinone-Alviano con palla e cerchio e Condello-Priolo con i cerchi , apprezzate a applaudite dal pubblico per la pulizia nell’esecuzione e la capacità tecnica dimostrata.
Sempre nella stessa giornata si è disputata la Finale Regionale del Trofeo Giovani , gara non competitiva riservata ai piccoli ginnasti (dai 6 agli 8 anni non compiuti), con la partecipazione di otto società della Regione. La Società Gebbione ha gareggiato con le giovanissime ginnaste : Coletta, Costantino, Meduri, Pennestri, Siclari e Vetere che , pur essendo alla loro prima gara e per nulla emozionate, hanno effettuato due percorsi motori e un esercizio collettivo a corpo libero.
Legittima soddisfazione alla fine per la direttrice tecnica prof.ssa Rosa Cristiano e le istruttrici Giovanna Timpano e Lucia Artemova che vedono le loro squadre qualificate per le finali nazionali di giugno a Pesaro e anche premiato il costante lavoro svolto quotidianamente in palestra e la continua crescita tecnica delle ginnaste della Società.