Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Campionati Italiani di cross Cadetti, ottimo piazzamento del crotonese Idam Ayoub

Campionati Italiani di cross Cadetti, ottimo piazzamento del crotonese Idam Ayoub

In occasione della “Festa del Cross 2015”, svoltasi a Fiuggi il 14 e 15 marzo u.s., la Calabria è stata presente, tra l’altro, con la Rappresentativa regionale Cadetti e Cadette, schierando i primi cinque classificati ai recenti Campionati Regionali Individuali di Cross di Roccelletta di Borgia del 1° marzo 2015. In una mattinata prevista nuvolosa e con qualche leggera pioggia, ma che in effetti è stata decisamente fredda e con una pioggia insistente, che certo non ha giovato a gli oltre 1800 atleti partecipanti alla seconda giornata di gare, si sono svolte le otto gare del programma tecnico. Un imprevisto, di natura prettamente tecnico-organizzativo, ha creato qualche difficoltà nella gestione dei risultati, senza con questo nulla togliere alla bontà di tutta l’organizzazione, che ha messo a disposizione, nei prati della campagna di Fiuggi, un meraviglioso percorso gara molto apprezzato da tutti gli atleti partecipanti.

Per quanto attiene i risultati della nostra rappresentativa, molto bene si è comportato il giovane atleta marocchino Idam Ayuob, tesserato per l’Atletica Runners 2012 di Crotone, che con grande gioia del suo tecnico Scipione Pacenza, presente alla manifestazione, ha tagliato il traguardo dei 2800 metri in 9^ posizione, con il tempo di 10:03 e lasciando dietro di se ben 147 atleti. Tra le cadette, la miglior piazzata è stata Giulia Romeo (Violettaclub), giunta al 135° su un totale di 156 partecipanti. Nella categoria allievi il vibonese Antonio Mazzitello dell’Atletica San Costantino, atleta allenato dal M.d.S. Pasquale Mazzeo, alla sua prima esperienza in competizioni nazionali, non si lascia intimidire dagli avversari nella dura gara di 4800 metri e si colloca al 23° posto su un totale di oltre 300 partecipanti. Nella gara valida per il titolo allieve, la giovane Francesca Pancione (Atletica San Costantino) chiude i 4 km del percorso col tempo di 16:53, tagliando il traguardo all’81° posto su un totale di 218 classificate. Nella classifica per regioni “combinata” (cadetti + cadette) la Calabria ci colloca al 19° posto, lasciando dietro Basilicata e Molise. Per la nostra regione, oltre ai tecnici accompagnatori Tiziana Chiricosta e Pino Pignata, è stato presente Maurizio Leone, Tecnico facente parte della Struttura Tecnica Regionale, ma grande esperto del mezzofondo, non fosse altro che è stato atleta azzurro in diverse competizioni internazionali assolute, che non ha disdegnato di supportare i nostri atleti in gara, trasmettendo loro le sue tante esperienze che, almeno per il futuro, si spera possano servire per la loro crescita sportiva.
fonte: fidalcalabria.it