Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Tonno Callipo Vibo – Coppa Italia e Coppa Calabria: una doppietta storica

Volley, Tonno Callipo Vibo – Coppa Italia e Coppa Calabria: una doppietta storica

Vincere è difficile, ripetersi lo è ancora di più. Per vincere e
confermarsi ad alti livelli occorre avere tanta fame, fame di vittorie.
Ci vuole abilità tecnico-tattica, sagacia, tenacia, spirito di gruppo.
Ci vuole anche un pizzico di fortuna.
La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ha dimostrato sul campo di
possedere tutte queste peculiarità. Poco più di un mese fa a Chieti nel
trionfo della Del Monte Coppa Italia di A2 e ha ribadito di avere queste
qualità ieri pomeriggio a San Giovanni in Fiore. In un paesaggio
mozzafiato (i monti e i boschi della Sila innevati) è andato in scena lo
spettacolo del settore giovanile giallorosso. La formazione (la prima
squadra della cantera vibonese che milita nel campionato regionale di
Serie C) guidata da coach Tonino Chirumbolo si è laureata campione della
Calabria conquistando la Coppa Calabria “Memorial Sergio Sorrenti”. Una
vittoria storica, arrivata ancora una volta al tie-break. Così come
avvenuto con Potenza Picena, sono serviti cinque set per scardinare la
resistenza della Consuleco Volley Bisignano, avversario dei giallorossi
nella finalissima di Coppa. Una partita tirata, agonisticamente tesa e
caratterizzata da una notevole suspence. I nostri ragazzi, sotto la
sapiente guida di coach Chirumbolo, sono stati bravi a recuperare da un
primo set giocato al di sotto delle proprie possibilità. Poi tanto
carattere, tanta grinta, tanto cuore. Un Corrado, premiato come uomo
partita, eccezionale nel secondo set ha trascinato i suoi, coadiuvato
dai suoi compagni: Ferraro al palleggio, Foti e Maccarone al centro,
Amodio e Lo Riggio sulle bande, Torchia libero. Davanti a più di 700
spettatori, e in un palazzetto gremito in ogni ordine di posto, i
giallorossi hanno conquistato, dunque, la seconda Coppa Calabria della
storia della società giallorossa, la prima nel 1993. Onore al merito al
Bisignano, avversario tenace e degno di una finale così. Coach
Chirumbolo, la squadra e lo staff tecnico hanno festeggiato al termine
del match insieme al presidente Pippo Callipo presente sugli spalti del
palazzetto dello sport di San Giovanni in Fiore e commosso al termine
della partita dopo l’ennesima vittoria regatagli dai suoi ragazzi
La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia intende ringraziare la Fipav
Calabria, nella persona del suo Presidente Carmelo Sestito, per la
grande attenzione ricevuta ieri pomeriggio a San Giovanni in Fiore, in
occasione della Finale Regionale Coppa Calabria maschile 2014. Un
ringraziamento particolare al Vice-Presidente Fipav, nonché Presidente
della Societa’ Volley San Giovanni in Fiore, Sig. Antonio Atterritano,
per la professionalita’ e la meticolosita’ dimostrata
nell’organizzazione del’evento nonché al Prof. Mario Calabrese,
Presidente Fipav Cosenza da sempre vicino ai nostri colori.
Un grazie particolare ai nostri tecnici, agli atleti ed alle loro
famiglie per la fiducia che in noi ripongono da vari anni e per averci
seguito nonostante la lontananza nella trasferta di San Giovanni in
Fiore : Un saluto particolare va alla Societa’ di Bisignano che ha
lottato ad armi pari contro di noi ed alla quale auguriamo un futuro
roseo di successi .
Aver vinto la Coppa Calabria a distanza di ben ventidue anni , ci
riempie di orgoglio e desideriamo dedicare questa ulteriore vittoria,
alla nostra Citta’, ai nostri tifosi ed a tutti i nostri giovanissimi
atleti ed atlete; ancora una volta abbiamo dimostrato che lavorando con
umilta’, serieta’ e professionalita’ si possono ottenere grandi
successi.
CONSULECO VOLLEY BISIGNANO – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 2-3
(25-11, 16-25, 24-26, 25-21, 11-15)
CONSULECO VOLLEY BISIGNANO: Balestrieri, Brindisi, Caputo, Chimenti,
Esposito, Federico, S. Ferraro, Iannace, Iaquinta, Meringolo, Risulco,
Ritacco, Tortorella (L). Allenatore: Lionetti
TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Lo Riggio, Talarico, Caserta,
Foti, Pagnotta, Vinci, R. Ferraro, Maccarone, Amodio, Mancuso, Corrado,
Torchia (L), Russo (L2). Allenatore: Chirumbolo
ARBITRI: Pultrone e Notaro
Nella foto, foto di gruppo della squadra insieme al presidente Pippo
Callipo