Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Semifinale di Coppa Italia di C, Futura – Capitolina Marconi

Calcio a 5 – Semifinale di Coppa Italia di C, Futura – Capitolina Marconi

di Giuseppe Praticò – “L’apporto del pubblico reggino è fondamentale in gare come queste”. Esordisce cosi il dirigente della Polisportiva Futura Nino Mallamaci alla vigilia della semifinale di Coppa Italia dove la Polisportiva Futura affronterà la Capitolina Marconi. “Abbiamo bisogno del pubblico delle grandi occasioni – aggiunge Mallamaci -contro i romani non sarà assolutamente facile, sarà una gara durissima, avere la meglio su Rubei e compagni sarà impresa ardua”.

La Capitolina Marconi è prima in classifica nel massimo campionato regionale laziale con tre punti di vantaggio sulla Virtus Palombara. Miglior attacco del campionato con 122 reti, terza migliore difesa con 64 reti subite. Venti vittorie, due pareggi e tre sconfitte, queste il cammino dei romani capitanati da Andrea Rubei ritenuto uno dei miglior calcettisti italiani di sempre. Originario del quartiere Monteverde, in carriera ha conquistato quattro campionati, cinque coppa Italia, quattro Supercoppa e nella stagione 1993/94 ha conquistato anche il titolo di capocannoniere di serie A.

Nei quarti di finale di Coppa Italia, la Capitolina ha superato l’Eboli. All’andata finì 4-2 per i campani, al ritorno i romani ribaltano il risultato vincendo 4-1.
La Futura arriva all’appuntamento nelle migliori condizioni, tutti a disposizione di mister Alfarano che potrà cosi scegliere i migliori dodici.
Calcio di inizio martedì 17 Marzo ore 15 “PalaBotteghelle” di Reggio Calabria, non mancare la Futura ha bisogno anche di te.