Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Con la Normanno il rugby è ufficialmente tornato a Lamezia (CZ)

Con la Normanno il rugby è ufficialmente tornato a Lamezia (CZ)

Il rugby è ufficialmente tornato a Lamezia. Dopo diversi anni di assenza finalmente la città della piana sarà nuovamente rappresentata da una nuova squadra di rugby, i Normanni Rugby Lamezia Terme.
Stamane, presso lo stadio comunale di Fronti, i nero verdi hanno fatto il loro esordio, davanti ad un folto pubblico, contro una rappresentanza del Catanzaro Rugby.
La mattina è iniziata con il primo torneo di rugby a 7 – Trofeo dei due Mari, vinto per 3 mete ad 1 dagli atleti di Catanzaro. La partita ha visto la prima meta ufficiale della neo formazione lametina, siglata dall’ala Andrea Cerra.
La giornata è continuata con una partita di rugby a 15 a squadre miste, che ha visto la vittoria dei nero verdi per 3 mete a zero.
Infine, come dopo partita di rugby, si è svolto un abbondante terzo tempo presso il parco Peppino Impastato di Lamezia Terme, dove è stata proiettata anche la partita del 6 Nazioni di Rugby tra Italia e Francia.
Il cammino dei Normanni proseguirà ora incessantemente fino alla prossima stagione sportiva, quando la compagine lametina prenderà parte al campionato nazionale di Serie C2.
La squadra lametina, formata sia da ex giocatori dei Dioscuri Lamezia che da molti neofiti, invita tutti a provare l’esperienza del rugby giocato. Gli allenamenti si svolgono ogni Mercoledì e Venerdì alle ore 20.00 presso il campo di Ferrantazzo a Lamezia Terme.