Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto – Serie B Maschile, Tubisider Cosenza sconfitta a Messina (12-7)

Pallanuoto – Serie B Maschile, Tubisider Cosenza sconfitta a Messina (12-7)

Ossidiana Messina – Tubisider Cosenza 12-7 (4-2,4-1,2-2,2-2)

 

Ossidiana Messina: Vinci, Mantineo(1), Tripodo, Nucita(2), Abbaleo, Blandino(1), Cannizzaro(4), Isaia(1), Rinaldi(1), Paratore(1), Falvo D’Urso, Anastasi(1), Calvo. Allenatore: Nicola Germanà.

 

Tubisider Cosenza: Martire, Cerchiara, Ponte(1), Chiappetta(2), Manna, Bartolomeo, Barranco(2), Cavalcanti M.(1), Greco, Fasanella(1), Mascaro, Cavalcanti O., Morrone. Allenatore: Francesco Manna.

 

Arbitro: sig. Braghini.

 

Note: Rinaldi(Ossidiana Messina) uscito per limiti falli; Cavalcanti O.(Tubisider Cosenza) e Blandino(Ossidiana Messina) espulsi.

 

La Tubisider Cosenza non è riesciuta proprio ad interrompere la spirale negativa di sconfitte, battuta anche nella prima di ritorno della B maschile, in trasferta a Messina dall’Ossidiana che si è imposta per 12-7. Fatale per la Tubisider Cosenza e non è la prima volta l’inizio di partita. Chiusi in svantaggio 8-3 i primi due parziali, la reazione della formazione di Francesco Manna c’è stata nelle rimanenti due frazioni entrambe chiuse sul 2-2. La squadra, vista la giovane età si è trovata in difficoltà nelle ripartenze sprecando anche delle buone occasioni, contro una avversaria comunque alla portata.