Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto maschile, Serie B – La Tubisider Cosenza cerca la svolta

Pallanuoto maschile, Serie B – La Tubisider Cosenza cerca la svolta

Archiviato il girone di andata con due sole vittorie e una posizione di classifica difficile, la Tubisider Cosenza è chiamata a dare una svolta a questo suo campionato, che pure era iniziato nel migliore dei modi con sei punti dopo tre giornate. E’ giunto il momento che la giovane formazione cosentina riprenda a marciare con continuità. La stagione non è certamente compromessa ma c’è la necessita di fare punti e in fretta. La prima di ritorno della B maschile, in programma Sabato 14 Marzo vedrà il “sette” allenato da Francesco Manna impegnato (ore 15,30) a Messina contro l’Ossidiana, squadra attestata all’ultimo posto del girone quattro con soli tre punti anche se con una partita in meno. All’andata la Tubisider Cosenza riuscì a prevalere e la speranza è che da questa trasferta seppure piena di difficoltà si possa ritornare con un risultato positivo, affrontando una squadra che per quanto ha fatto fino a questo momento non è affatto irresistibile. Dipenderà da come la Tubisider Cosenza si approccerà al confronto ma anche da come lo gestirà. Certo bisognerà tenere alta la concentrazione dall’inizio alla fine perché ogni minimo errore, dovuto alla inesperienza, potrebbe risultare fatale. Uscire indenne da questa trasferta in Sicilia sarebbe una iniezione di fiducia per il prosieguo della stagione.