Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallamano – La Puliverde Crotone pronta la primo turno contro il Benevento

Pallamano – La Puliverde Crotone pronta la primo turno contro il Benevento

Dopo il recupero fra Polisportiva Uisp 80 Putignano e Lions Handball Sogliano Cavour, con la netta vittoria dei primi, è stata definita la griglia playoff. Con questi tre punti il Putignano si classifica terzo a discapito della Puliverde che chiude con un ottimo quarto posto finale. Con questo piazzamento la squadra del presidente Liotti sarà “costretta” giocare un turno in più dei playoff. Poco male perché i giocatori non vedono l’ora di scendere in campo e se fosse per loro giocherebbero cinque volte a settimana. I playoff vedono incrociare il girone pugliese (nel quale è stato inserito anche il Crotone) con quello campano. Il primo turno la Puliverde lo giocherà contro il Benevento ed i pitagorici partono con i favori del pronostico. L’andata si giocherà al Palakrò sabato 21 marzo, il ritorno poi a Benevento una settimana dopo. Dopo la sosta per le festività di Pasqua i rossoblù dovrebbero incontrare il Noci squadra che ha vinto il girone e candidata insieme all’Atellana, che ha vinto il girone campano, alla vittoria finale. Il Putignano che è arrivato terzo salterà, insieme al Noci ed all’Altamura la fase preliminare dei playoff ed accederanno direttamente al turno successivo perché sono arrivate nei primi tre posti della classifica finale. Intanto continua l’ottimo momento della formazione Under 16 che ieri ha fatto il colpaccio in trasferta. La squadra infatti ha espugnato il campo dell’Amatori Terranova ed è tornata a casa con tre punti pesanti che fanno classifica e soprattutto morale. Ottima la prestazione di tutto il collettivo che ha disputato una partita di sacrificio e di carattere. Nonostante il punteggio finale (12 – 15) sia basso la partita è stata molto equilibrata e molto emozionante con le due squadre che non si sono date mai per vinte. La voglia del Crotone e stata maggiore e la qualità dei singoli elementi ha fatto la differenza.