Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / I GSS di cross a Cutro hanno evidenziato tanti potenziali talenti

I GSS di cross a Cutro hanno evidenziato tanti potenziali talenti

Si è svolta presso il Parco di Villa Margherita di Cutro, che rappresenta una delle più prestigiose ville ottocentesche presenti nell’intero territorio del Marchesato crotonese, la fase regionale di Corsa Campestre dei Giochi Sportivi Studenteschi di Cross. Alla manifestazione, che ha messo in evidenza tanti potenziali talenti, alcuni già tesserati con società affiliate alla nostra federazione, ma tanti altri che andrebbero incoraggiati per essere inseriti nel mondo dell’atletica leggera, dove potrebbero esprimere le loro qualità fisiche dal punto di vista sportivo, hanno partecipato 153 atleti delle categorie Cadetti/e Allievi/e delle 5 province calabresi e 10 atleti CIP. Il percorso, sapientemente messo a punto dall’organizzazione che ha fatto capo a Santino Mariano – Coordinatore di Educazione Fisica di Crotone Santino Mariano – che ha coordinato, inoltre, l’intera manifestazione, collaborato da Tina Spizzirri e Stefano responsabili CIP, lo staff dell’Ufficio EMFS Teresa Comite e Gino Sisca.

Tra le autorità presenti, il Coordinatore di Cosenza Bernardo Madia, il Presidente Regionale FIDAL Ignazio Vita. Eccellente speaker e animatore delle gare è stato il MdS Pasquale Mazzeo. A corollario dell’evento sportivo, è stata allestita una mostra di anfore Panatenaiche e terre cotte Magno Greche sull’agonistica antica, col contributo di Diego Bouchè, Direttore Generale dell’Uffico Scolastico Regionale per la Calabria che ha messo in evidenza il perfetto connubio tra Cultura, Sport e Natura, evidenziando i valori dello sport, quali Amicizia, Fair Play, Pace, Onore e Gloria, che rispecchiano lo spirito olimpico che in questa terra affonda le sue radici. Per Ignazio Vita è significativo che questa manifestazione sia stata ospitata a Crotone, che vanta la prima scuola di velocità dell’antichità, con atleti come Phayllos, Astylos e tanti altri. Santino Mariano, prima e dopo lo svolgimento delle gare ha rivolto un sentito ringraziamento al GGG Fidal, al Direttore Generale dell’ARSAC Italo Antonucci, al Dirigente Bruno Maiolo al Direttore di Villa Margherita Paolo La Greca, al personale ARSAC per il loro impegno, ai Dirigenti Scolastici, ai Docenti, agli Alunni che hanno dato il meglio di sé, un particolare ringraziamento al Coni Regionale, alla Misericordia, al GAL Kroton sponsor della manifestazione, ai ragazzi del Servizio Civile delle Acli e tutti coloro che hanno reso possibile questa splendida giornata. Ecco i risultati individuali: CATEGORIA CADETTE: 1° Kalapchiska Poli Ivayolova IC Teri Corigliano (CS), 2° Fiaschè Luana IC Rombiolo (VV), 3° Riccio Gemma IC Girifalco (CZ), Iannì Elena DIR IC Pentimalli Gioia Tauro (RC), Sigillò Maria Pia DIR IC Anoia Giffone (RC) – CATEGORIA CADETTI: 1° Ferito Pietro IC S.Onofrio (VV), 2° Scavelli Piergiorgio IC Tieri Corigliano (CS), 3° Marino Riccardo IC Girifalco (CZ), Gabriele Alex DIR IC Acri (CS), Ritorto Giorgio DIR IC Anoia Giffoni (RC), Misisca Desantis DIR IC Tieri Corigliano (CS), – CATEGORIA ALLIEVE: 1° Pancione Francesca LS Berto VV, 2° Rao Alessia LS Pitagora Rende (CS), 3° Rao Martina LS Pitagora Rende (CS), Furfaro Federicamaria DIR IPSSARA Gagliardi VV, – CATEGORIA ALLIEVI: Mazzitello Antonio IPSSARA Gagliardi VV, 2° Sghirrapi Luigi LS Filolao KR, 3° Felice Mario LS Pitagora Rende (CS), Alessi Gabriele DIR IIS Severi Gioia/Palmi (RC). Risultati gare a squadra: CATEGORIA CADETTE:1° IC Acri (CS), 2° IC Girifalco (CZ), 3° IC Chitti Cittanova (RC) – CATEGORIA CADETTI: 1° IC Chitti Cittanova (RC), 2° IC Girifalco (CZ), 3° IC Anna Frank/Rosmini KR, – CATEGORIA ALLIEVE: 1° LS Pitagora Rende (CS), 2° LS Berto VV, 3° LS Vinci RC, – CATEGORIA ALLIEVI: 1° LS Pitagora Rende (CS), 2° IIS Pizi Palmi (RC), 3° IIS Tropea (VV). Si sono qualificati alle finali nazionali le seguenti squadre: IC Acri (CS) per le Cadette, IC Chitti Cittanova (RC) per i Cadetti, LS Pitagora Rende (CS) per Allievi/e.
fonte: fidalcalabria.it