Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Il Cosenza esce indenne a Pagani: è un pareggio positivo

Calcio – Il Cosenza esce indenne a Pagani: è un pareggio positivo

Il Cosenza riesce a trovare continuità dopo il derby vinto contro la Reggina e sul campo della Paganese ottiene un punteggio che avvicina ulteriormente i lupi alla salvezza.

Un risultato positivo che mette i rossoblu finalmente nelle condizioni di costruire il proprio campionato anche lontano dal San Vito, là dove sono arrivati la gran parte dei punti conquistati dalla squadra di Roselli che, adesso, sembra essersi messa definitivamente alle spalle il periodo negativo che ha avuto il suo ultimo passo nella sconfitta a Catanzaro.

 

Paganese: Marruocco, Vinci, Donida, Malacarri, Tartaglia, Moracci, Calamai, Baccolo (87′ Bergamini), Girardi, Aurelio (64′ Longo), Russini (78′ Bussi). A disposizione: Casadei, Perna, Bolzan, Franco. All.: A. Sottil

Cosenza: Ravaglia, Serpieri, Ciancio, Arrigoni, Tedeschi, Carrieri, Criaco (58′ Tortolano), Caccetta, Cesca (86′ Fornito), De Angelis (66′ Calderini), Statella. A disposizione: Saracco, Novello, Chidichimo, Falbo. All.: Giorgio Roselli

Arbitro: Salvatore Guarino di Caltanissetta.

Assistenti: Matteo Michieli di Padova – Michele Nocenti di Padova.

Note: Giornata soleggiata. Terreno in discrete condizioni. Spettatori 500 circa. 50 tifosi provenienti da Cosenza. Paganese in completo azzurro. Cosenza in tenuta bianca.  Ammoniti: 11′ Serpieri, 43′ Russini, 55′ Ravaglia 78′ Longo. Calci d’angolo 5 a 1 per la Paganese (p.t. 3 a 0) . Recupero: pt 0′; st 4