Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Il Gallico Catona ritova la vittora in trasferta: Cutro ko

Calcio, Eccellenza – Il Gallico Catona ritova la vittora in trasferta: Cutro ko

di Giuseppe Calabrò – Un urlo liberatorio che scaccia via dubbi e perplessità. Il Gallico Catona “ ritorna” a vincere in trasferta

dopo  tre lunghi mesi ( era la decima di andata a Paola )  battendo sul neutro di Isola Capo Rizzuto l’ostico

Cutro. E’ la terza vittoria esterna stagionale ( Paola, Taurianova e appunto Cutro) dopo una “penta” striscia

negativa lontano dal campo amico.

38 punti in graduatoria ed una gara ancora esterna da recuperare mercoledì 11 marzo a Castrovillari.

11 vittorie, 5 pareggi, 7 sconfitte. 30 reti realizzate, 20 subite.

Un exploit esterno giunto al momento giusto che infonde ancor più fiducia da un complesso che ha come

obiettivo, un posto utile per i play off.

Ivan Franceschini  cercava conferme e le ha trovate, a Cutro l’acuto per un finale di stagione scoppiettante.

Il rientro di Leo Gatto è stato fondamentale, è stato finalmente il pomeriggio di un “ ritrovato” Daniele

Zappia autore di una “ doppietta”, trasformando un penalty ( il secondo stagionale a favore del Gallico

Catona).

Indovina le strategie Ivan Franceschini che schiera “rambo” Ciccio  Postorino nei tre di centrocampo

insieme a Leo Gatto e il “ trattore” Andrea Penna. L’ attaccante marsigliese Kriss ha giostrato benissimo

su tutto il fronte offensivo, ha minutaggio, forza atletica, può tornare utile.

Ottima la prova del funambolico Marco Cormaci e dell’ esterno Musarella , si è “rivisto” il Gallico Catona

della prima parte della stagione.

E domenica prossima sulle ali dell’entusiasmo si affronta in casa una forte Paolana che ha battuto in casa

Il Castrovillari. Paolana che insegue il Gallico Catona  avanti di tre punti.

La “scuola calcio” Gallico Catona ha ottenuto il “riconoscimento” della federazione italiana gioco calcio.