Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Promozione – Villa San Giuseppe, supersfida contro il Reggiomediterranea

Calcio Promozione – Villa San Giuseppe, supersfida contro il Reggiomediterranea

Vice capolista solitaria con 46 punti, “oasi felice” per un Villa San Giuseppe che crede sempre in questo Progetto ambizioso.

Villa San Giuseppe impegnato per la seconda volta consecutiva al “Lo Presti” di Gallico. Ed è super sfida contro una diretta concorrente come è il Reggiomediterranea del vulcanico “patron” Bruno Leo.
Già il Reggiomediterranea, una delle due formazioni (l’altra è il M. Gioiosa) ad aver battuto il team del tecnico Peppe Verbaro.
C’è voglia di riscatto, dunque, nel San Giuseppe in un match che si preannuncia interessante e decisivo per la definizione della “griglia” play off.
San Giuseppe avanti in graduatoria di due punti, inanellati ben 13 risultati utili consecutivi, deve recuperare anche la gara esterna di Bagnara, Reggiomediterranea compagine giovane che gioca un buon
calcio allenata da Fabio Crupi.
Magico momento della “matricola” terribile con un Roberto Nicolazzo in stato di grazia (16 sigilli personali), in splendide condizioni atletiche l’esterno “mascherato” Peppe Pizzata (bravo anche in fase realizzativa), un ottimo Tonino Vita, esemplare l’atteggiamento tattico di La Tella e Catalano.
La formazione di Lugi Germanò e Gianni Siclari è l’autentica sorpresa positiva della stagione; un
rendimento costante, un attacco fra i più prolifici, rosa con giocatori di categoria motivati come Peppe Marcianò, i fratelli Sinicropi e Fornello, lo stesso Rocco Napoli. Stagione esemplare per il portiere Antonio Cullari.
Santo Pellegrino e Tonino Postorino sono il “quid” in più della formazione ben allenata da Peppe Verbaro.
Giuseppe Calabrò