Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Motocross, l’emozione di Roberto Gostinello premiato “Miglior pilota calabrese”

Motocross, l’emozione di Roberto Gostinello premiato “Miglior pilota calabrese”

È stato un Roberto Gostinello abbastanza emozionato quello che ha ritirato domenica scorsa al Susan Bowling di Gioia Tauro (Rc) il premio miglior pilota in quanto vincitore nel 2014 sia del Campionato regionale motocross classe 125 che del Trofeo nazionale “Beach cross mediterranee” classe 125 categoria nazionale. La “Champions fest 2014”, è stata la premiazione dei campioni regionali di motocross, organizzata dal comitato regionale calabrese della Federazione motociclistica italiana con presenza del presidente dello stesso comitato Luigi Mamone e del referente del settore motocross Vittorio Cordì. Durante la manifestazione sono stati premiati i campioni regionali di motocross della stagione 2014. Tra questi anche il crotonese Gostinello, del Moto club Ugo Gallo – Skuderia Krò. Il pilota, che gareggia nel motocross dal 2009, nel corso della passata stagione ha letteralmente sbaragliato la nutrita concorrenza con dei piazzamenti strabilianti e un ritmo da leader indiscusso, riuscendo sempre a salire sul podio avvicendandosi solo tra primo e secondo posto. Gostinello, a margine della premiazione, ha dichiarato: “E’ una grande soddisfazione e motivo d’orgoglio ricevere il premio di campione regionale di motocross, che è un titolo al quale puntavano altri piloti molto forti. Sicuramente la gioia sarà ancora maggiore quando tra un mese riceverò a Letojanni in provincia di Messina l’altro premio, quello di vincitore del trofeo nazionale Beach cross mediterranee, sempre nella classe 125, che ho conquistato addirittura al mio esordio. Domenica prossima inizia il campionato regionale 2015 a Corigliano Calabro e per me sarebbe già una grande conquista riuscire a riconfermare quanto di buono fatto nel 2014”. Anche il presidente del Moto club Crotone, Fabio Gallo, ha voluto commentare l’avvenimento “Roberto è un pilota davvero molto forte e ora sta raccogliendo i frutti di quello che ha seminato nel 2014 e cioè la conquista di ben due titoli su due, cifre da record. Ora è il periodo delle premiazioni, tant’è che anche l’altro nostro pilota, Gianmarco Aceto, verrà premiato a Letojanni quale campione del trofeo nazionale Beach cross mediterranee categoria MX2 territoriali, ma per la verità siamo già con la testa alla stagione 2015 che sta per iniziare. Abbiamo allestito un team motocross di prestigio (con ben tre campioni nazionali) che verrà presentato ufficialmente sabato 21 febbraio nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sede del nostro moto club”.