Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – La Viola valuta Cucci. Nei prossimi giorni si deciderà se tesserarlo

Basket – La Viola valuta Cucci. Nei prossimi giorni si deciderà se tesserarlo

di Vittorio Massa – Altro possibile innesto in corsa per la Viola Reggio Calabria, arriva il giovane pivot classe 95 Valerio Cucci.

Non  è ancora un giocatore della Viola. Si è aggregato ieri sera alla squadra, parteciperà all’amichevole che la squadra disputerà nel pomeriggio a Barcellona  e la dirigenza reggina deciderà nelle prossime ore se accordarsi o meno con la Stella Azzurra per un prestito sino a fine stagione.

Cucci, di proprietà della Stella Azzurra Roma, società che da anni lancia giovani talenti, ha giocato questa prima parte di stagione con la canotta di Veroli, sino al ritiro della squadra laziale. 202 cm, forza fisica e 18.5 minuti di media maturati in Lega Gold, fanno di Cucci, nonostante la sua giovane età, un rinforzo da subito utile alla squadra di coach Benedetto, che nelle ultime sfide ha spesso sofferto contro il reparto lunghi avversari.

Il probabile arrivo  dell’ex Veroli, preceduto da quello di Spissu, ha dimostrato ancora una volta quanto sia alta l’attenzione della società neroarancio verso i migliori giovani prospetti del basket italiano. La scelta di partecipare ad un campionato formativo come l’under 19 d’ Eccellezza o l’acquisizione dei cartellini dei vari Spera ed Azzaro sono la chiara testimonianza che, in un momento storico critico sia dal punto di vista economico che tecnico, le spesse folli devono obbligatoriamente cedere il passo alla programmazione metodica e duratura.

Sempre a proposito di giovani, Marco Spissu è proprio in queste ore a Roma per partecipare al raduno organizzato dalla Nazionale Under 20. La sua presenza, seppur il giocatore sia di proprietà di Sassari, è una soddisfazione non da poco per i colori neroarancio.