Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Tonno Callipo Calabria – Le voci dei protagonisti nel post-partita con Reggio Emilia

Volley, Tonno Callipo Calabria – Le voci dei protagonisti nel post-partita con Reggio Emilia

Giornata di riposo per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I
giallorossi sono reduci dal successo conquistato ieri pomeriggio in casa
contro la Conad Reggio Emilia. Tre punti, arrivati dopo la vittoria
della Del Monte Coppa Italia di A2, che hanno ulteriormente consolidato
il punteggio e la posizione in classifica dei giallorossi in vista di un
rush finale di Regular Season che si preannuncia molto interessante. La
gara contro la formazione emiliana, allenata da coach Luca Cantagalli, è
stata preceduta dai festeggiamenti in onore dell’importante trofeo messo
in bacheca. Il Pala Valentia ieri ha ospitato numerose società
pallavolistiche calabresi e svariati stakeholders appartenenti al mondo
del volley regionale, ma non solo. Presenti il “gotha” del Coni e della
Fipav regionale con in testa Domenico Praticò e Carmelo Sestito,
rispettivamente, presidente del Coni Calabria e della Fipav Calabria. Il
presidente Pippo Callipo ha voluto ringraziare gli esponenti dello sport
regionale e i principali attori amministrativi del comune di Vibo
Valentia, il sindaco D’Agostino e l’assessore allo Sport Schiavello. Il
patron giallorosso ha omaggiato con una medaglia il primo cittadino
vibonese, il presidente Praticò e i presidenti Sestito e Calabrese
(quest’ultimo presidente del comitato provinciale Fipav di Cosenza).
D’altra parte, lo stesso prof. Mario Calabrese ha omaggiato il
presidente Callipo con un piatto di ceramica contrassegnato dalla foto
della festa della premiazione della squadra domenica scorsa al Pala
Tricalle di Chieti. Qui di seguito, riportiamo le dichiarazioni dei vari
stakeholders istituzionali presenti ieri al Pala Valentia
LE VOCI DEI PROTAGONISTI:
Domenico Praticò (presidente Coni Calabria): “La Tonno Callipo Calabria
Vibo Valentia ha scritto una nuova importante pagina dello sport
calabrese. La vittoria della Coppa Italia di A2 ha riempito di gioia
tutti gli sportivi calabresi. Un plauso al presidente Pippo Callipo,
alla società e ai giocatori”
Salvatore Mangone (delegato Coni Point Vibo Valentia): “L’onorificenza
del Coni che ho avuto l’onore di consegnare nelle mani del presidente
Pippo Callipo al termine dell’ultima partita casalinga di campionato
contro Castellana Grotte si è rivelata di buon auspicio. E’ una vittoria
che da lustro al nostro territorio e che rende merito all’impegno
profuso in questi anni dalla società giallorossa”
Carmelo Sestito (presidente Fipav Calabria): “Ero a Chieti nella due
giorni di Coppa Italia. Abbiamo vissuto emozioni splendide e vedere
trionfare una squadra calabrese è senza dubbio una grande soddisfazione.
Mi auguro che questa vittoria sia da trampolino di lancio per uno
storico ritorno in Serie A1 della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia”
Mario Calabrese (presidente Fipav Cosenza): “Sono stato a Chieti nello
scorso fine settimana per rappresentare il comitato provinciale di
Cosenza anche in virtù della presenza di una squadra della nostra
provincia, la Caffè Aiello Corigliano. Ho sperato in una finale tutta
calabrese; alla fine abbiamo gioito tutti insieme per la vittoria di una
squadra, la Tonno Callipo del mio amico presidente Pippo Callipo, alla
quale vanno i nostri complimenti”
Domenico Panuccio (presidente Fipav Reggio Calabria): “E’ stata una
vittoria importantissima per tutto il movimento pallavolistico
calabrese. E’ una gioia essere qui e condividere questo momento di gioia
e partecipazione insieme alla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia”
Nicola D’Agostino (sindaco di Vibo Valentia): “Un grande risultato per
la città che mi onoro di rappresentare; una grande gioia per questa
società, per questa squadra e per questi tifosi che portano in alto il
nome di Vibo Valentia in tutta la penisola”
Antonio Schiavello (assessore allo Sport comune di Vibo Valentia:
“Desidero ringraziare pubblicamente il presidente Pippo Callipo, la
società e i giocatori per questa stupenda vittoria che ci ha regalato
delle bellissime emozioni. Speriamo possa essere di buon auspicio per un
futuro ricco di successi”
Tornando alla partita dal punto di vista squisitamente tecnico ecco il
pensiero a fine partita del tecnico dei calabresi Luca Monti e del
palleggiatore della Conad Reggio Emilia Luca Bucaioni:
Luca Monti (allenatore Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Reggio
Emilia ci ha messo nel primo set anche se noi siamo entrati poco
concentrati in campo e ci siamo messi in difficoltà un po’ da soli. Poi
abbiamo reagito ed è stata una cosa molto positiva. La cosa che mi è
piaciuta molto di meno è che nel quarto set abbiamo giocato con troppa
tensione addosso e paura di perdere. Una squadra come la nostra sul
22-19 non può andare ai vantaggi, ci servirà da lezione. Ora andremo a
Sora, andremo a misurarci contro una squadra che gioca una gran
pallavolo”
Luca Bucaioni (palleggiatore Conad Reggio Emilia): “Siamo partiti subito
aggressivi in battuta e nella correlazione muro difesa. Poi loro hanno
reagito in battuta e ci hanno messo in difficoltà anche perché noi negli
attacchi di palla alta abbiamo fatto molta fatica commettendo tanti
errori. Siamo stati bravi nel quarto set e a reagire nel finale
conquistando i vantaggi. Peccato per quella palla finale, a mio avviso
un po’ dubbia. Ora dobbiamo pensare alle prossime partite consapevoli
che sarà una battaglia tutte le domeniche per arrivare al nostro
obiettivo che è quello del raggiungimento dei play-off”