Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Viola stasera a Ferrara davanti alle telecamere di Sky Sport

Basket – Viola stasera a Ferrara davanti alle telecamere di Sky Sport

di Giovanni Foti – Trasferta alquanto impegnativa per la Viola Reggio Calabria, nell’anticipo della 22esima giornata di Lega Due Silver, che vedrà i neroarancio sfidare la Mobyt Ferrara al PalaHiltonPharma.

Dopo un inizio di stagione difficile i ragazzi di coach Martelossi si sono rimessi in carreggiata secondo le aspettative, che vedevano gli emiliani strafavoriti per la corsa alla promozione.
La Mobyt, oggi a soli due punti dalla vetta della classifica, è reduce da quattro vittorie filate, dopo la gara emozionante ma persa in casa contro Treviglio, finita 110-114 (risultato del tutto inconsueto per la categoria).
Il talento non manca di certo a questa squadra, guidata dal top scorer di tutta la A2 Silver: Kenny Hasbrouk, che viaggia a 21.4 punti di media. Il prodotto dei Siena Saints può vantare presenze nella D-League americana con i Rio Grande Valley Vipers, squadra affiliata agli Houston Rockets, che gli hanno permesso di approdare anche nel roster dei Miami Heat.
L’altro talento americano è Troy Huff, pescato direttamente dalla Division I NCAA, dove viaggiava a 19.4 di media in Big Sky Conference con la maglia di North Dakota.
Completa il backcourt titolare il playmaker Michele Ferri, chiamato a mettere ordine nell’attacco smistando 2.5 assist per partita, oltre i 7.8 punti di media ad allacciata di scarpe.
Sotto canestro, invece, agiscono Castelli e Casadei, entrambi sopra i 6 punti di media con anche 4 rimbalzi raccolti, oltre a Benfatto e Amici, sempre in campo nei momenti più importanti.
La squadra di coach Benedetto, invece, dopo tre sconfitte, è tornata a trionfare al PalaCalafiore contro una Tortona irriconoscibile, col solito Rush ritrovato, autore di 22 punti e Massimo Rezzano ancora fiducioso col suo tiro dal perimetro. In forma anche il pacchetto guardie, con Rossi e Casini, ma soprattutto Moe Deloach a smistare assist per i compagni. La nota più dolce, tuttavia, proviene dalle prestazioni dei giovanissimi Spissu e Lupusor, che hanno spinto la Viola nell’ultima vittoria casalinga, rispettivamente con 12 e 14 punti.
La gara del PalaHiltonPharma sarà trasmessa su Sky Sport 3, in collaborazione con la FIP, che sta finalmente riportando l’attenzione al basket italiano.
Palla a due alle 20:30.