Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Catanzaro – La Nazionale Under 15 al Centro Tecnico Federale della Figc. La soddisfazione di Abramo

Catanzaro – La Nazionale Under 15 al Centro Tecnico Federale della Figc. La soddisfazione di Abramo

“Le due amichevoli fra le nazionali Under 15 di Italia e Belgio sul campo del Centro di formazione della Figc sono l’ennesima testimonianza della validità del gioiellino dell’impiantistica sportiva del capoluogo”.
Lo hanno affermato il sindaco Sergio Abramo e l’assessore allo sport, Antonio Sgromo, che hanno voluto ringraziare il presidente del Comitato regionale della Federcalcio, Saverio Mirarchi, e il vicepresidente nazionale vicario della Lega dilettanti, Antonio Cosentino, “per aver organizzato un evento che dà lustro alla città di Catanzaro, valorizza una struttura calcistica che è il fiore all’occhiello di tutta la regione, e ripropone con forza una tematica, quella dello sviluppo del calcio giovanile, che può fare da volano di crescita per il capoluogo e la Calabria”.
Le due amichevoli fra le Under 15 di Italia e Belgio, che si disputeranno martedì 17 (alle 17) e giovedì 19 febbraio (alle 11), secondo Abramo e Sgromo, “rispettano in pieno le potenzialità del campo in sintetico del Centro di formazione federale situato nel quartiere Sala e premiano l’intuizione dell’amministrazione comunale e l’investimento della Lega dilettanti. Non è un caso – hanno sottolineato – se dalla sua inaugurazione la struttura ha ospitato anche varie sessioni di lavoro della prima squadra del Catanzaro e gli allenamenti di rifinitura di diverse formazioni che hanno affrontato i giallorossi nel corso di questi mesi”.
“A breve – hanno aggiunto – la dotazione infrastrutturale sportiva potrà contare su un altro impianto di ultima generazione, il campo B del “Nicola Ceravolo”, per il quale il Genio civile ha trasmesso al Comune l’ok definitivo per gli interventi in cemento armato di contorno ai lavori sul terreno, che verrà dotato di un manto in erba sintetica. Con il campo B, che verrà consegnato al club del presidente Giuseppe Cosentino per la prima squadra e il settore giovanile, la disponibilità di strutture calcistiche di livello sarà ampliata in maniera largamente sufficiente per rispondere alle esigenze delle società e dei giovani calciatori catanzaresi”.