Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Vibo si gode la Coppa Italia: vittoria dei record

Volley, Vibo si gode la Coppa Italia: vittoria dei record

E’ ancora grande l’entusiasmo e la gioia che si respira a Vibo Valentia,
e nel quartier generale della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, dopo
la vittoria della Del Monte Coppa Italia di A2. A rendere ancor più
magica l’atmosfera ieri mattina, al ritorno festante della squadra da
Chieti, è stata la neve caduta copiosa sul territorio cittadino di Vibo
Valentia e in provincia. Meritato riposo per i giallorossi di coach Luca
Monti: gli allenamenti riprenderanno domani mattina con una seduta di
scarico pesi in palestra. L’euforia è tangibile, ma occorre subito
mettersi a lavoro con la necessaria concentrazione perché domenica
prossima sarà di nuovo campionato di A2 UnipolSai e al Pala Valentia
arriverà la Conad Reggio Emilia di coach Luca Cantagalli. Tornando con
la mente all’epica sfida di domenica pomeriggio contro Potenza Picena,
davanti ad un gremito Pala Tricalle di Chieti, vi sono tanti aspetti e
tante curiosità da sottolineare. Come è noto, dopo dodici anni, la Tonno
Callipo Calabria Vibo Valentia ha riportato la Coppa Italia di A2 in
Calabria dopo la prima vittoria nella competizione ottenuta dalla
società giallorossa nel 2003 a Gioia del Colle contro la Raffaele
Lamezia. Con il successo ottenuto in terra abruzzese, la società del
presidente Pippo Callipo si porta a quota due vittorie nell’albo della
manifestazione e affianca, per numero di coppe vinte, la compagine del
Verona, anch’essa in cima all’albo d’oro con due Coppe Italia
conquistate. E se pensiamo che gli scaligeri, in entrambi i loro
successi, hanno sconfitto la Tonno Callipo Vibo Valentia sono ben
quattro le finali disputate dai giallorossi (un record assoluto nella
storia della manifestazione). Un altro dato interessante che emerge è
che coach Luca Monti ha messo nella sua personale bacheca di vittorie
uno storico bis di Coppe Italia vinte. Nel 2014 la Coppa Italia di A1
conquistata con Piacenza, nel 2015 la Coppa Italia di A2 con la Tonno
Callipo. E’ la prima volta nella storia della pallavolo italiana in cui
un allenatore conquista consecutivamente questi due trofei in serie.
Altro record significativo spetta alla coppia giallorossa di giocatori
trentino-veneta; per Alessandro Paoli e Filippo Vedovotto si tratta di
uno storico bis dopo la Coppa Italia di A2 vinta insieme a Padova la
scorsa stagione (in entrambe, le occasioni con due vittorie al
cardiopalma arrivate al tie-break (con Padova vittoria su Monza 23-21,
con Vibo Valentia 16-14 su Potenza Picena). C’è, infine, il record
personale di un veterano come Mauro Gavotto. L’opposto piemontese
festeggia la terza Coppa Italia di A2 della propria carriera ed è
l’unico giocatore ad aver centrato il tris. Superati giocatori in
attività che erano fermi a quota due come Giacomo Tomasello (ex Tonno
Callipo), Danilo Cortina (libero della Sieco Service Ortona), Daniele
Sottile (altro ex giallorosso), Alberto Elia (centrale del Vero Volley
Monza) e altri ex giocatori di Serie A come, ad esempio, tra gli altri,
Botti, Cazzaniga, D’Angelo, Gato, Gulminelli, Tabanelli.
DOMANI SERA VISITA DELLA SQUADRA AL VOLLEY CLUB “GIACINTO CALLIPO”
Domani sera, mercoledì 11 febbraio alle ore 20:00, la dirigenza
giallorossa, lo staff tecnico e i giocatori faranno visita ai tifosi
giallorossi nella sede del Volley Club “Giacinto Callipo”, sito in Vibo
Valentia, via Potiri, 28. E’ un’occasione gradita per la società
giallorossa per ringraziare affettuosamente i tifosi per la vicinanza e
il calore da sempre manifestati nei confronti del sodalizio giallorosso
e del presidente Pippo Callipo. Sarà una bella occasione per gli stessi
tifosi che potranno ammirare da vicino la Coppa Italia conquistata
domenica scorsa.
Nella foto, la gioia della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia dopo
l’ultimo punto che ha decretato la vittoria della Coppa Italia di A2