Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Due volte in vantaggio, il Cosenza si fa rimontare dalla Casertana (2-2)

Calcio – Due volte in vantaggio, il Cosenza si fa rimontare dalla Casertana (2-2)

Il Cosenza non riesce a ritrovare la vittoria, ma può comunque apprezzare un punto che a inizio partita forse sarebe stato gradito, sebbene resti l’amaro in bocca per essere andati due volte in vantaggio venendo ripresi in entrambe le circostanze.

COSENZA: Ravaglia, Ciancio, Blondett, Arrigoni, Tedeschi, Magli, Statella (81′ Tortolano), Corsi, Cori, De Angelis (64′ Calderini), Fornito (46′ Zanini). A disposizione: Saracco, Carrieri, Criaco, Cesca. Allenatore G. Roselli.

CASERTANA: Fumagalli, Antonazzo, Tito, Rajcic, Mattera, Marano, De Marco (34′ Caccavallo), Ricciardo (54′ Cunzi), Mancino (73′ Carrus), Cisse. A disposizione: D’Agostino, Rainone, Fonzino, Pontiggia. Allenatore S. Campilongo.

ARBITRO: Sig. Baroni di Firenze (assistente 1 Abaganara di Nocera Inferiore, assistente 2 Della Vecchia di Avellino).

MARCATORI: 8′ De Angelis, 40′ Mancino, 46′ Cori, 51′ Cisse,