Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, Statella: “Lavoreremo sugli errori commessi e ripartiremo”

Calcio – Cosenza, Statella: “Lavoreremo sugli errori commessi e ripartiremo”

Giuseppe Statella non ha avuto neanche il tempo di vedere la sua nuova città che è stato subito catapultato nella lunga trasferta che ha portato i rossoblù a Castellammare e poi a Roma. Il ritorno al San Vito e l’occasione per parlare con la stampa della sua prima settimana con i lupi e della gara persa ad Aprilia. “Ho visto poco Cosenza, tra arrivo, partenza e ritiro è successo tutto troppo velocemente. Domenica purtroppo abbiamo avuto un approccio sbagliato, ma adesso dobbiamo ripartire proprio dagli errori commessi per correggerli. Certo anche l’arbitro ci ha messo del suo. Sembrava che avessero più grinta di noi. Arrivavamo tardi sulle seconde palle. Poi nel secondo tempo ci abbiamo messo più determinazione, ma la foga di pareggiare ci ha fatto commettere più errori. Sull’arbitraggio ho rivisto tutta la partita alcune cose non si possono commentare”.

Il centrocampista calabrese ha lasciato la Pro Vercelli in Serie B per approdare a Cosenza. Una scelta ponderata che motiva rivolgendosi ai giornalisti presenti in conferenza: “ In pochi giorni ho giocato due partite, con gli allenamenti comincio a conoscere meglio i compagni. Venire qui è stata una sfida. Roselli lo stimo molto, so come lavora e come la pensa. Il progetto del Direttore e del Presidente e la presenza del tecnico mi hanno convinto . Il mio accordo che va oltre il 30 giugno dimostra che salvandoci quest’anno ci sono le basi per fare meglio nella prossima stagione. Ma adesso è giusto pensare alle prossime gare. A cominciare dalla Casertana. Dobbiamo vincere anche se è una delle squadre che ci precedono in classifica. Poi ci saranno i derby. Sarà durissima salvarsi ma abbiamo tutte le carte in regola per raggiungere l’obiettivo”.