Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Sporting Locri: Capalbo e Ceravolo convocate al raduno della Nazionale Femminile

Sporting Locri: Capalbo e Ceravolo convocate al raduno della Nazionale Femminile

LE CONVOCATE AMARANTO PER IL 2° RADUNO DELLA NAZIONALE FEMMINILE SONO: GIUSY CERAVOLO, portiere classe ’93 e il capitano GIGIA CAPALBO, laterale classe ’83. La Società SPORTING LOCRI esprime soddisfazione e orgoglio per la giocatrice Giusy Ceravolo, primo portiere della squadra locrese, che sin dall’inizio della prima stagione in A con il Locri ha dimostrato carattere, educazione e soprattutto voglia di imparare; per Gigia Capalbo che con il suo gran cuore e e sue qualità si è conquistata questo traguardo.

Tra le convocate per le selezioni anche Imma Sabatino, locrese e cresciuta nel vivaio Sporting Locri, oggi in prestito al Vittoria.
A Giusy, Gigia e tutte le ragazze che intraprenderanno quest’avventura i nostri complimenti e il consiglo di vivere questa tappa con umiltà ed entusiasmo. E’ solo l’inizio di un cammino impegnativo che porterà il futsal femminile in alto. Grazie allo staff tecnico azzurro e buon lavoro.
Il Capitano Gigia Capalbo: “Non ci credo ancora. Ringrazio Menichelli e lo staff tecnico azzurro per avermi dato questa possibilità. Grazie alla società, al mister e le mie compagne. Adesso c’è da impegnarsi sempre più e vivere questa esperienza con entusiasmo”.
Appena appresa la notizia, Giusy Ceravolo: “Sono molto contenta di aver ricevuto questa bellissima notizia. Ringrazo il mister Menichelli che mi darà l’opportunità di mettermi in gioco e provare a realizzare questo grandissimo sogno. Resto sempre con i piedi a terra perché non voglio mai andare oltre con i pensieri. Spero di dare tutto il mio meglio e sarebbe un orgoglio indossare la maglia della Nazionale, mi ripagherebbe da tutti i sacrifici fatti per amore di questo sport. Grazie alla mia società e al mister che mi hanno portato in campi importanti, hanno sempre creduto in me e mi hanno dato l’opportunità di lavorare con professionisti come il mio preparatore dei portieri, Danilo Campo e il suo vice Vincenzo Scarfo’. Questa bella notizia la voglio condividere con le mie compagne perché è anche grazie a loro che sono qui. Porterò con me la loro grinta e l’amicizia. Un pensiero al mio papà che mi ha fatto indossare i guanti da portiere e alla mia mamma per l’affetto e la vicinanza di tutta la mia famiglia.
Il commento del DG Ferdinando Armeni: “Sono estremamente contento per queste due convocazioni, due convocazioni, vere e pure, volute dal nostro CT Menichelli, ciò, è frutto del grande lavoro svolto in questi anni.
Lo Sporting Locri si conferma squadra importante nel panorama nazionale; con la nazionale di futsal femminile e con la serie A d’èlitè finalmente entriamo in una dimensione di alto livello, speriamo che il processo di crescita del futsal femminile possa abbracciare tutti i settori coinvolti. In questi anni, ho scelto io personalmente le due ragazze per vestire la maglia dello Sporting Locri, credo in loro come in tante altre, il futuro è loro, solo il campo è il giudice supremo.
Alle convocate faccio un grossa in bocca al lupo, e alle altre amaranto dico, di impegnarsi maggiormente perché Menichelli guarda tutte“.