Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, grande festa al Palakro di Crotone: Metal Carpenteria contro Yamamay Lamezia

Volley, grande festa al Palakro di Crotone: Metal Carpenteria contro Yamamay Lamezia

Sarà una vera e propria festa dello sport. Domenica alle 17.30 presso il Palakro di Crotone andrà di scena il big match del campionato di pallavolo femminile di Serie C. Di fronte la Meyal Carpenteria, padrona di casa reduce da ben sette vittorie consecutive e la corazzata Yamamay Lamezia, squadra costruita per “ammazzare” il campionato. Sarà una sfida di altissimo livello con una cornice di pubblico all’altezza dell’evento. Grazie al coinvolgimento delle scuole e di tutto il movimento dovrebbero arrivare circa mille spettatori, numeri impensabili in una categoria come questa. Si punta a fare il tutto esaurito e questa è una delle prime sfide da vincere. Poi ci sarà quello molto più importante del campo. La gara di Coppa Calabria che si è disputata il mese scorso e stravinta dalla Metal Carpenteria (che poi si è dovuta arrendere col minimo scarto al golden set) è la dimostrazione che le pitagoriche possono giocarsela con tutte. Sarà però una partita totalmente diversa e in cui in ogni set anche uno scambio farà la differenza. Come sempre sarà possibile seguire in diretta il match al link www.ustream.com/channel/pallavolokr. Di certo la squadra di mister Asteriti sta vivendo un grande periodo ed il morale è alle stelle.

Si dovrebbe giocare regolarmente al Palakro, se però ci saranno problemi legati al maltempo ci si sposterà immediatamente al nel Palamilone, soluzione preventivamente autorizzata dal Comune di Crotone che si è mostrato disponibile e collaborativo alla piena riuscita dell’evento.

Sempre domenica inoltre l’assessore comunale allo Sport Claudio Mole’ consegnerà le magliette del sitting volley alla responsabile del progetto partito lo scorso autunno Nina Bitonti. L’amministratore delegato della Metal Carpenteria Angela Fusini, invece, consegnerà 150 magliette alle cinque classi di quinta del Quarto circolo in via Saffo così come previsto dal progetto che la Pallavolo Crotone sta portando avanti con gli alunni della città. “Affrontetemo una grande squadra – ammette mister Asteriti – noi però siamo pronti e sobo sicuro che ce la giocheremo senza paura, spinti magari dal pubblico delle grandi occasioni”.