Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, sabato giornata storica per Isola Capo Rizzuto: nasce l’Isola Volley

Volley, sabato giornata storica per Isola Capo Rizzuto: nasce l’Isola Volley

Sabato 24 gennaio 2015 ore 17,00 si inizia a scrivere la storia del volley femminile a Isola Capo Rizzuto; finalmente dopo due anni di allenamenti ed una crescita del movimento dal punto di vista numerico ma anche tecnico si è deciso insieme a dei dirigenti di Isola Capo Rizzuto di lanciare una squadra agonistica nel panorama provinciale con l’iscrizione al campionato di 2 divisione che per questa stagione vede al nastro di partenza ben  12 squadre divise in 2 gironi da 6, Isola volley se la dovrà vedere già al primo turno contro la Metal carpenteria crotone e non poteva essere di meglio giocare contro la squadra che in questo momento rappresenta il vero motore del volley femminile della provincia di Crotone, ovviamente la squadra pitagorica proporrà una versione molto giovane per cui l’Isola volley avrà la possibilità di brindare con una vittoria che renderebbe ancora più storico l’esordio in un campionato agonistico.

Nel girone insieme ad Isola Volley e Metal carpenteria sono state inserite il Cotronei di mister antonio muto, il Cirò  marina guidato da mister schiavo che dopo aver sfiorato la promozione lo scorso anno proverà ancora con più determinazione in questa stagione ad acciuffare la 1 divisione, così come il Mesoraca di Elisa Giordano giunta ormai al 4 anno di campioanto proverà a giocare per la promozione mentre resta l’incognita Cutro che per la prima volta coinvolgerà la succursale di Botricello di cui non si conosce il valore tecnico del gruppo.

Mister Argirò: l’emozione è tanta, dopo 2 anni di lavoro comincio a vedere dei risultati le ragazze che sono partite con me sono nervose ma convinte di fare un bel campionato, di divertirsi e di essere un modello per le giovanissime ragazzine di Isola Capo Rizzuto che si stanno avvicinando alla pallavolo, non dimentichiamo che già 3 atlete di isola sono entrate in orbita della metal carpenteria e hanno ricevuto elogi da addetti ai lavori, Andrea Ranieri, letizia de rose e gaia salviati che un giorno potrebbero tornare utili alla causa di isola volley, così come nel progetto volley che stiamo svolgendo a Isola, l’obbiettivo dei prossimi anni è sicuramente portare Isola Capo Rizzuto in 1 divisione ed il prima possibile nei campionati regionali.

Intanto giovedì 22 gennaio alle ore 16,00 presso la sala consiliare del comune di Isola Capo Rizzuto alla presenza del sindaco Gianluca Bruno,  del presidente del consiglio comunale Antonio Frustaglia e del presidente della Pallavolo Crotone Giovanni Capocasale è stata presentata la squadra di Isola Volley guidata dal tecnico Alfredo Argirò