Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Rugby – Il 2015 inizia all’insegna della solidarietà a Polistena

Rugby – Il 2015 inizia all’insegna della solidarietà a Polistena

L’anno nuovo inizia all’insegna della solidarietà. Le società C.A.S. Rugby Reggio Calabria, la Scuola Media “Gebbione” di Reggio Calabria e l’ASPI di Padre Monti si sono incontrati a Polistena per un torneo amichevole. Circa 70 ragazzi dai 6 ai 16 anni si sono alternati in partite giocate all’interno della comunità “Luigi Monti” gestita da Fratello Stefano. La stessa struttura, negli anni ha formato una vera e propria polisportiva, oltre al calcio e alla pallavolo, da due anni ha inserito la disciplina del Rugby considerata molto educativa e formativa per i ragazzi. Responsabile di questo nuovo sport in questa bellissima struttura di Polistena  è Salvatore Fida, ex giocatore che in questi due anni in veste di tecnico, ha iniziato e formato tanti giovani, grazie anche al suo operato svolto all’interno delle scuole dello stesso comune. La manifestazione è stata seguita da un folto pubblico formato da appassionati e genitori, molti dei quali arrivati da Reggio Calabria per seguire i propri figli. Nella sala della struttura, i responsabili e i genitori Polistenesi, hanno allestito un “Terzo Tempo” a base di prelibatezze, molte delle quali preparate dai genitori dei ragazzi.  Alla fine, Fratello Stefano e  Aldo Rositano hanno ringraziato i tanti presenti per il supporto dato per la riuscita della manifestazione.  Per l’occasione, è giunto da Cosenza Salvatore Pezzano, delegato Regionale della Federazione Italiana Rugby per assistere e complimentarsi per il torneo, dove l’unica  vincitrice è stata la SOLIDARIETA’.