Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Foggia-Cosenza, i precedenti tra le due squadre

Calcio – Foggia-Cosenza, i precedenti tra le due squadre

Foggia e Cosenza si sono incontrate in Puglia, in partite di campionato, 28 volte. Il bilancio è favorevole ai satanelli, con 16 vittorie e 10 pareggi; solo 2 le vittorie del Cosenza. 43 le reti realizzate dalla squadra rossonera, 16 dai silani. 7 gli incontri disputati in serie B, 19 in serie C/C1, 2 in IV serie/II divisione. Il primo incontro risale al campionato 1936-37: alla 15a giornata, il 7 febbraio, il Cosenza è battuto per 2-0 con reti di Barbieri al 10’ e Rossi al 34’. Seguono altre quattro sconfitte, di cui l’ultima per 2-0 a tavolino nel 1941-42 per rinuncia del Cosenza. Dal 1942 al 1959 i silani ottengono otto pareggi in altrettante partite (sei per 1-1, uno per 0-0 ed uno per 2-2). Seguono due sconfitte in serie B (62-63 e 63-64) entrambe per 1-0. Dopo venti anni, le due formazioni si ritrovano in serie C1 nel campionato 1983-84, 0-0 il risultato finale, come nel campionato seguente. Dal 1985-86 il Foggia ottiene sette vittorie consecutive, quattro per 1-0, una per 2-0 e ben due con un clamoroso 5-0! La sequenza negativa si spezza finalmente con due vittorie per i “lupi”: 3-1 nel campionato di prima divisione 2009-10 (rete di Desideri per i rossoneri, poi Danti-Biancolino-Danti) e 2-1 in quello successivo, sempre in prima divisione (doppietta di Biancolino, la prima contestatissima, e rete di Varga). L’ultimo incontro nello scorso campionato, alla ventiseiesima giornata, il 2 marzo; 1-0 per i satanelli con rete di Cavallaro su calcio di rigore.

Un precedente a Foggia anche in Coppa Italia Professionisti 1997-98; il 24 agosto, il Cosenza esce sconfitto dallo “Zaccheria” per 3-2. Segna per i silani Apa dopo 16’, pareggia Vukoja su rigore dopo appena un minuto ed al 64’ Perrone porta i rossoneri sul 2-1, al 67’ Margiotta riporta il match in parità, poi è ancora Perrone al 72’ a chiudere la gara sul 3-2 finale. Sfuma per il Cosenza il sogno di sfidare l’Inter di Ronaldo nel turno successivo.

fonte: ilcosenza.it