Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / VOLLEY – La Tonno Callipo va a caccia della vittoria in casa del Tuscania

VOLLEY – La Tonno Callipo va a caccia della vittoria in casa del Tuscania

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ritorna a giocare in campionato
nel posticipo infrasettimanale della 13° giornata di campionato, la 2°
del girone di ritorno. I giallorossi impegnati domani sera in trasferta
sul campo della formazione neopromossa della Maury’s Italiana
Assicurazioni Tuscania. La guida al match:

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA Ritorno in campo per i
giallorossi a distanza di 8 giorni dall’ultima apparizione. Era il 6
gennaio quando la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia riuscì ad
espugnare il campo della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora dopo
una splendida rimonta. Forni e compagni proveranno ad ottenere un’altra
vittoria (la prima in campionato del 2015) in terra laziale. Dalla
provincia di Frosinone e dalla Ciociaria, alla provincia di Viterbo e
alla Tuscia il passo è breve. I giallorossi ritornano, dunque, a giocare
nel Lazio e stavolta si respirerà aria di campionato. Sarà la
neopromossa Tuscania l’avversario di turno nel posticipo della 13°
giornata di campionato (la 2° del girone di ritorno) di Serie A2
UnipolSai. Una partita sulla carta “abbordabile”, ma che nasconde
molteplici insidie. In primo luogo per il valore dell’avversario che,
nonostante non stia vivendo un periodo positivo, ha buone potenzialità e
giocatori che hanno voglia di affermarsi nel palcoscenico della Serie A.
E poi ci sarà da “combattere” contro il fattore campo. Il palazzetto
dello Sport di Montefiascone (la casa del Tuscania nelle partite
casalinghe) si trasforma in un’autentica bolgia e certamente l’arrivo
dei giallorossi rappresenterà un ulteriore fattore di stimolo per il
tifo tuscanese. D’altra parte, la compagine di coach Monti si presenterà
all’appuntamento con il piglio di chi vuole, con determinazione e
grinta, far sua l’intera posta in palio. E’ stata una settimana proficua
per il tecnico pavese che ha potuto lavorare con maggiore attenzione
insieme ai suoi ragazzi. Tante sedute di allenamento e più tempo per
conoscersi meglio e mettere in campo i dettami tecnico-tattici del nuovo
coach giallorosso. La squadra è partita stamattina alla volta di
Montefiascone in aereo fino a Roma. Dalla capitale spostamento in
autobus verso la cittadina viterbese. Domani mattina i giallorossi
svolgeranno la seduta di rifinitura nell’impianto che ospiterà poi la
partita alle ore 20:30. Vanno a caccia di record molti atleti della
Tonno Callipo. Capitan Forni e il compagno di scuderia Alessandro Paoli
sono ad un passo da un importante traguardo, quello dei 300 muri in
Serie A (Regular Season, Play-Off e Coppa Italia). Il capitano è a quota
299, il centrale trentino è a quota 296. Anche il giovane Luca Presta è
vicino ad un traguardo significativo: il centrale calabrese in questa
stagione ha realizzato 94 punti (90 in campionato e 4 in Coppa Italia)
ed è a -6 dai 100 punti in carriera. Filippo Vedovotto è invece vicino a
quota 200 punti in stagione (188, di cui 170 in campionato e 18 in Coppa
Italia), ma, soprattutto, sta per toccare anche la soglia dei 1500 punti
in carriera (gliene manca solo uno essendo a quota 1499).

QUI MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA Alla sua prima stagione in
Serie A, la società tuscanese ha ottenuto risultati importanti
disputando una pregevole prima parte di campionato. 11 punti conquistati
in 7 giornate hanno permesso alla formazione di coach Paolo Tofoli di
conquistare il settimo posto in classifica. Vittorie convincenti
soprattutto in casa contro Cantù e Castellana e i punti ottenuti in
trasferta (vittoria 1-3 ad Alessano) hanno fatto recitare alla matricola
laziale un ruolo di assoluta protagonista. Nell’ultimo periodo però sono
arrivate sole sconfitte e l’ultimo successo risale allo scorso 30
novembre (vittoria 3-0 sulla Materdominvolley.it Castellana Grotte). Un
periodo negativo che ha fatto scivolare la Maury’s Italiana
Assicurazioni Tuscania al penultimo posto in classifica scavalcata da
altre due neopromosse, Reggio Emilia e Brescia. Dopo l’ultimo ko in
trasferta contro Matera, coach Tofoli ha strigliato i suoi con
l’obiettivo di dare una scossa ai suoi. Tuscania è una squadra molto
giovane e con tanti giocatori all’esordio in Serie A dove spiccano buone
individualità. Al palleggio c’è Krumins (scuola Modena), ma il
palleggiatore italo-lettone ha subito un infortunio alla caviglia che lo
ha costretto a saltare la gara di Matera. Al suo posto ecco il talento e
la gioventù di Giacomo Leoni, regista genovese classe 1995 dotato di
ottima personalità, oltre a spiccate qualità tecniche. Leoni è cresciuto
nella Pallavolo Carige Genova. A 16 anni arriva la chiamata del Club
Italia, un’esperienza vissuta fino alla scorsa estate dopo aver,
peraltro, disputato il campionato di B1 e dopo aver fatto parte delle
selezioni azzurre pre-juniores e juniores. Dal 9 all’11 gennaio scorsi,
Leoni ha fatto parte della selezione azzurra Under 21 impegnata in
Danimarca nel torneo di qualificazione ai Mondiali di categoria.
L’opposto Buzzelli è il miglior marcatore della squadra con 154 punti
realizzati (conditi da 17 ace, terzo miglior battitore del campionato).
Al centro potenza e fisicità con Alborghetti (tra i migliori centrali
d’attacco del campionato) e Festi (vicino alla soglia dei 100 punti in
stagione). In posto 4, Ottaviani è l’uomo di equilibrio, mentre
l’attaccante di palla alta è l’ucraino classe 1991 Shavrak (132 punti in
campionato). Il libero è l’ex Cuneo Marchisio (vicecampione d’Europa con
i piemontesi nel 2013).

PRECEDENTI ED EX C’è un solo precedente tra le due squadre e risale alla
sfida dell’andata. Era il 26 ottobre e al Pala Valentia la Tonno Callipo
Calabria Vibo Valentia si impose con il punteggio di 3-0. L’unico ex del
match è Marcello Di Felice che a Vibo Valentia fece parte del settore
giovanile nella stagione 2012-2013 nel ruolo di palleggiatore. Tofoli lo
ha dapprima utilizzato come schiacciatore e nel corso della stagione lo
ha impiegato anche come secondo opposto.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN” Coach Tofoli dovrà valutare le condizioni
di Krumins. Non sono molte le chances di vederlo in campo e, con ogni
probabilità, il tecnico marchigiano si affiderà ancora a Leoni. Per il
resto, Buzzelli opposto, Alborghetti e Festi i centrali, Ottaviani e
Shavrak di banda, Marchisio libero. Coach Monti dovrebbe schierare
Sintini al palleggio, Gavotto opposto, Forni e uno tra Presta e Paoli al
centro, Vedovotto e Zanuto in posto 4, Cesarini libero

GLI ARBITRI A dirigere il match sarà una coppia di fischietti tutta
campana. Il primo arbitro è il Sig. Mariano Gasparro di Agropoli (SA) in
Serie A dal 2009; il secondo arbitro è il Sig. Davide Morgillo di Acerra
(NA) in Serie A dal 2010. I due arbitri sono alla prima direzione
stagionale congiunta. Prima in assoluto per Gasparro con i giallorossi,
mentre il secondo Morgillo ha diretto la Tonno Callipo nel ruolo di
primo arbitro nel match Aurispa Alessano-Tonno Callipo Calabria Vibo
Valentia del 7 dicembre 2014.

INTERNET RADIO E TV Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Tonno
Callipo Calabria Vibo Valentia sarà raccontata in diretta radiofonica
sulle frequenze di Radio Onda Verde, in Fm sui 98 MHZ E in streaming su
www.radioondaverde.it. La differita del match andrà in onda sui
teleschermi di CALABRIA TV, canale 15 del digitale terrestre (giorno e
orario da definire). Aggiornamenti, infine, su www.legavolley.it con il
live servizio statistiche e sui nostri social: su facebook (pagina
ufficiale Tonno Callipo Vibo Valentia) e twitter (@volleytonnocall)
seguendo l’hashtag #tuscaniavibo