Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto maschile serie B: debutto con successo per la Tubisider Cosenza

Pallanuoto maschile serie B: debutto con successo per la Tubisider Cosenza

E’ iniziato col piede giusto il campionato di serie B della Tubisider Cosenza, che ha superato in casa l’Ossidiana Messina.

La squadra allenata da Francesco Manna, tornato dopo una lunga pausa ad indossare la calottina da giocatore, ha meritatamente battuto davanti al pubblico di casa per 8-7 la matricola Ossidiana Messina. Partita equilibrata e combattuta fino alla fine, con Chiappetta e compagni sempre in vantaggio ad eccezione di una sola volta. Certo la squadra cosentina ha ancora ampi margini di miglioramento, ma in vasca ha comunque fatto vedere delle buone giocate contro una formazione che si è dimostrata ostica e che è rimasta in corsa fino alla fine. Vincere non è mai semplice ed esserci riusciti al debutto tra emozione e qualche inesperienza è certamente un merito. La soddisfazione nelle parole del capitano della Tubisider Cosenza. “Abbiamo disputato una buona gara – sottolinea Enrico Chiappetta – sia in fase difensiva che offensiva, contenendo bene i loro giocatori migliori, per cui complimenti a tutta la squadra”.
Tubisider Cosenza – Ossidiana Messina 8-7 (2-2,1-2,4-2,1-1)
Tubisider Cosenza: Guaglianone Antonio, Cerchiara(4), Cavalcanti M., Chiappetta(2), Manna, Ponte, Barranco, Cavalcanti O., Bartolomeo, Fasanella, Guaglianone Alessandro(2), Mascaro, Martire. Allenatore: Francesco Manna.
Ossidiana Messina: Vinci, Mantineo(1), Nucita(1), Abbaleo(1), Blandino(1), Cannizzaro, Villari, Rinaldi(1), Paratore(2), Falvo D’Urso, Anastasi. Allenatore: Nicola Germanà.
Arbitro: Federico Braghini di Roma.
Note: Espulso Bartucci allenatore in seconda Tubisider Cosenza; fuori per tre falli Abbaleo(Ossidiana Messina). 8 falli a favore Tubisider Cosenza, 8 falli a favore Ossidiana Messina.