Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5, Futsal Melito: dimissioni del tecnico d’Arrigo

Calcio a 5, Futsal Melito: dimissioni del tecnico d’Arrigo

La società annuncia che nei gironi scorsi. Il tecnico della prima squadra maschile, Alessandro D’Arrigo ha rassegnato, in maniera irrevocabile, le sue dimissioni dall’incarico ricevuto ad inizio di stagione. Come ogni storia che finisce, tante sono le ragioni che hanno spinto il tecnico a fare questo passo. Quello che sa la società e che sono stati dissidi di natura tecnica  a spingerlo a prendere questa decisione, che siamo sicuri, anche per lui é stata dolorosa.
Tutti noi, ognuno nell’ambito delle nostre competenze abbiamo cercato di dissuaderlo dalla decisione , aspettando il più possibile, cercando di capire se ci fossero margini per ricomporre la frattura e continuare nel progetto di inizio stagione.
Ci consola aver cercato di accontentare, il tecnico in ogni sua scelta sia dal punto di vista dello staff che nella scelta dei giocatori, sempre nei limiti delle nostre possibilità e soprattutto senza mai cambiare la natura della nostra società , che da otto anni ci vede presenti nel mondo del Futsal con le nostre idee, i nostri , tanti difetti , e la certezza di aver costruito qualcosa di unico nel nostro mondo.
La società prende atto delle scelte di D’Arrigo e ringraziandolo per quanto fatto in questi mesi, non può però fermarsi. Il campionato é alle porte , ci sono partite da disputare e altre pagine della nostra storia da scrivere.
Tante potevano essere le soluzioni , ma la società tutta ha fatto una scelta che non é solo una scelta di cuore, é ragionata.
Se si ha una storia , un patrimonio da tutelare non si può non attingere all’interno.
E le bandiere , quelle che non si ammainano mai, quelle che non hanno bisogno di vento per sventolare , perché sono nel nostro DNA., servono in questi momenti difficili.
Il Futsal Melito é Mimmo Franco, Gianluca Borruto, Mimmo Oliveri, ma é anche giocatori, simboli, storia  ,  e ad una di queste oggi affidiamo il nostro futuro, la guida della prima squadra , di quella squadra di cui é giocatore, anima e capitano. Una fascia non soltanto simbolica , la sua , o utile agli arbitri per sapere chi é il capitano. Rodolfo Barilla é una calciatore , un simbolo di questa squadra, e a lui, cresciuto con noi, diventato adulto , allenatore , oggi affidiamo il Futsal Melito, ma non é affidare l’incarico ad un tecnico é semplicemente dire : “c’é bisogno di tutti noi per la nostra squadra” , e sentirsi dire come sempre ” io ci sono” mettersi in gioco, dare tutto.
Assieme a Rodolfo e Mimmo Franco la squadra, siamo sicuri, riprenderà il cammino iniziato per ottenere i risultati che ci siamo prefissati ad inizio stagione e portare avanti , tra tante difficoltà, il progetto Futsal Melito, una famiglia, prima ancora di essere una squadra. E di questa famiglia Rodolfo Barilla é e sarà sempre uno di noi, uno che mette il cuore. Ai ragazzi , a tutti i tesserati non possiamo che augurare buon lavoro, e siamo certi che tutti assieme faremo grandi cose.



A.S.D. Futsal Melito