Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Per il Cosenza un 2014 con saldo positivo

Calcio – Per il Cosenza un 2014 con saldo positivo

E’ tempo di bilanci per tutti, anche per il Cosenza.   Il 2014 un saldo positivo per i lupi della Sila, dato che è stata l’annata in cui si sono riaffacciati nella terza serie del campionato nazionale.

Nella prima parte dell’anno solare i rossoblù, sotto la guida di Cappellacci, sono riusciti, da matricola, ad accedere piuttosto facilmente alla Lega Pro unica.

Un traguardo importante nell’anno del centenario rossoblù dopo le tribolate stagioni tra i dilettanti, che poco onore facevano ad una società importante come quella silana.

Le difficoltà iniziali in Lega Pro sono state superate con l’avvicendamento tecnico che ha portato Roselli in panchina, da subito bravo a imprimere una svolta sul trend di risultati negativi.

Oggi il Cosenza è assolutamente in corsa per la salvezza e ha buone possibilità di centrare l’obiettivo.