Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, la rimonta firmata Roselli, adesso il mercato

Cosenza, la rimonta firmata Roselli, adesso il mercato

Una stagione raddrizzata dopo l’arrivo di Roselli, per un Cosenza al momento fuori dalla zona play out. Può essere soddisfatto il presidente Guarascio per quanto fatto dalla sua squadra soprattutto nelle ultime settimane, dopo un avvio disastroso sotto la gestione Cappellacci. L’obiettivo è sicuramente quello di chiudere il girone di andata con una vittoria per tentare di risalire ancora in classifica, dopo la prevedibile battuta d’arresto sul campo del Benevento. Trend cambiato e di conseguenza meno necessità di intervento sul mercato, ma anche posizioni dubbie da chiarire soprattutto sul fronte partenze. Per esempio quella dell’attaccante Mosciaro, evidentemente fuori dai piani del nuovo tecnico e probabilmente tra i primi partenti. Non sarà l’unico ad andare via, ma attesi sono anche alcuni volti nuovi. L’allenatore ha espressamente richiesto un esterno offensivo, poi in base alla piega che prenderà il mercato, si deciderà per eventuali nuovi interventi. Intanto società e squadra si godono questo breve periodo di vacanza, per poi riprendere gli allenamenti sabato 27 dicembre.