Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Presentato “Il mio Cosenza” sedici racconti in chiave rossoblù

Presentato “Il mio Cosenza” sedici racconti in chiave rossoblù

Una serata piacevole, come quelle che si trascorrono quando si incontrano vecchi amici che hanno una passione in comune. La presentazione del libro “Il mio Cosenza” curato dall’Ufficio Stampa del Cosenza Calcio ed edito dalla casa editrice Pellegrini, è stata l’occasione per ricordare i momenti salienti della storia del calcio cittadino. Dopo la breve introduzione affidata al Direttore della Fondazione Giuliani Franco Pellegrini e gli interventi dell’addetto stampa del Cosenza Calcio e curatore del testo Gianluca Pasqua e del Presidente Eugenio Guarascio, durante il dibattito, moderato dall’addetto stampa della casa editrice Antonietta Cozza, si sono alternati al microfono alcuni dei protagonisti del libro che raccoglie le testimonianze di vita e professionali di giornalisti e personalità cosentine. Sedici storie, tante emozioni legate ai colori rossoblù. Intrecci di avvenimenti e personaggi che hanno lasciato il segno nello sport e nella vita sociale della comunità cosentina. Alla presentazione ha partecipato il Direttore Sportivo Mauro Meluso che ha raccontato un aneddoto legato ad una gara in cui ha affrontato il Cosenza da avversario, lo staff tecnico rossoblù con in testa il mister Giorgio Roselli e l’intera squadra silana. La serata si è aperta con il sentito ricordo di Totonno Chiappetta e la lettura di un suo componimento sulla passione per il Cosenza interpretato dal giornalista Filippo Veltri, tra gli ideatori dell’iniziativa “Il mio Cosenza” che rientra nelle manifestazioni pensate per la celebrazione del Centenario. Il testo sarà in vendita dai prossimi giorni al costo di 10 euro.

fonte: ilcosenza.it