Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza-Aversa Normanna, l’ex Stefano De Angelis

Calcio – Cosenza-Aversa Normanna, l’ex Stefano De Angelis

L’ex di turno è Stefano De Angelis, allenatore in seconda del Cosenza, che verso la fine della sua eccellente carriera ha indossato la maglia dell’Aversa Normanna 12 volte nel campionato di seconda divisione 2008-09. Nato a Roma il 23 maggio 1974, De Angelis ha vestito la maglia rossoblu in serie B nel 1999-00 (34 presenze), nel 2000-01 (30) e nel 2002-03 (24), intervallata da un’esperienza a Cagliari sempre in serie B (34 presenze ed 1 rete). L’esordio al San Vito, il 29 agosto 1999, non fu proprio felice: l’Atalanta uscì vittoriosa per 1-0. Ha indossato anche le maglie dell’Ischia, del Gualdo, della Salernitana, del Catanzaro, del Genoa e dell’Avellino.

Nel 2011 De Angelis termina la sua carriera da giocatore nel Città di Marino, dove l’anno successivo inizia l’avventura con la formazione Juniores, ottenendo risultati eccellenti, tanto da subentrare a Stefano Mobili alla 12a giornata sulla panchina della prima squadra. Conduce il Marino al secondo posto e insidia la leadership alla Salernitana. Al termine del campionato la formazione Juniores vincerà il tricolore. Nel 2012-13 prende in mano il Rende in Eccellenza e lo conduce ai play-off, dove ottiene la promozione in serie D. Nella stagione successiva, sempre a Rende, dopo poche giornate viene esonerato. Ad inizio stagione, il responsabile del settore giovanile, Enzo Patania, non si lascia certo sfuggire le sue qualità e a De Angelis viene affidata la Berretti. Subentra a Cappellacci nella vittoriosa gara di Coppa Italia con la Reggina e, da sei giornate, è al fianco di mister Roselli.
Ex nell’Aversa il difensore Andrea Pippa, classe 1985, cresciuto nel settore giovanile del Cosenza. Per lui una presenza con la maglia rossoblu in serie B nel campionato 2002-03, il 07 giugno, Genoa-Cosenza 3-0.

fonte: ilcosenza.it